USDCAD analisi grafica

USDCAD analisi grafica

Ed eccoci nuovamente a parlare di USDCAD.

Questa volta però voglio farti ragionare dal punto di vista GRAFICO in un contesto settimanale.

 

Andiamo a leggere insieme il prezzo.

Si so a cosa stai pensando: "si ok, andiamo a leggere, ma cosa c'è da leggere in un grafico, non c'è scritto nulla!!!"

 

Ed è proprio qui che ti sbagli..

 

La lettura corretta di questo grafico parte da settembre 2017 (ellisse in figura), in quella data si toccò per la prima volta (nell'ultimo periodo) area 1.22.

Li il prezzo mostrò i primi segnali di ripresa (proprio nelle due candele evidenziate in figura) ed in poco tempo tornò a toccare area 1.29.

La forza in quella zona cambio e divenne da trend rialzista a fase di attesa.

Come si può facilmente notare, nelle due sedute successive, i venditori riuscirono finalmente a battere i compratori e portarono i prezzi nelle sedute seguenti ad area 1.24.

 

In quest area i compratori ritrovarono il "coraggio"  e ricominciarono a comprare portando,con una serie di candele ad alta volatilità, i prezzi a rompere finalmente il livello di 1.30 con una FANTASTICA MARUBOZU su livello settimanale.

 

La settimana seguente non partì come ci si aspettava, infatti i prezzi anzichè ESPLODERE al rialzo dopo la rottura del livello, ricominciarono a scendere rientrando in esso e dopo tre settimane i venditori tornarono in area 1.26.

 

Cosa si può notare fin ora ? 

Chiaramente minimi crescenti, che sono passati da 1.22 durante il primo ritraccio a 1.24 nel secondo fino ad approdare su 1.26 nell'ultimo attacco ribassista.

 

E i massimi? 

Anche qui il discorso è simile, possiamo notare infatti come si sia toccato 1.29 nel primo attacco, 1.30 nel secondo e 1.32... ah no... qui troviamo un incongruenza, infatti i prezzi dopo il minimo in area 1.26 non hanno raggiunto come ci si aspettava il livello di 1.32 ma si sono fermati nuovamente ad 1.30 per poi stornare in chiusura sotto di esso.

 

Quindi per la seconda volta i prezzi hanno rotto 1.30 e successivamente i venditori hanno soverchiato i compratori riconquistando il livello.

 

Ora se la settimana dovesse chiudere al di sotto di 1.28 il segnale grafico sarebbe ancora più chiaro, i compratori hanno finito la benzina.

 

Continueremo a seguire il cambio in questione ma prediligo una visione ribassista per il prossimo periodo.

 

Ecco, questo e saper leggere il mercato... 

Buon trading ;)

---

Se ne vuoi sapere di più sull'analisi graficae vuoi imparare a leggere il prezzo CLICCA QUI e leggi il programma del corso di Riccardo Zago e Marco Salerno.

RICORDA CHE I PREZZI SARANNO SCONTATI AL 50% ANCORA PER POCO.

---

Se sei interessato a scoprire TUTTA l'operatività di Marco Salerno in esclusiva, il servizio premium mensile "SWING TRADING spunti operativi" è quello che  fa al caso tuo, CLICCA QUI scoprire il programma.

0 - Commenti