Trading Intraday sul Forex 11.01.2019

Buongiorno a tutti,

Torno a parlare della mia strategia Intraday, mi avete fatto molte domande e anche molte proposte per migliorare ulteriormente la strategia e per questo vi ringrazio, ci sto lavorando. Vi ricordo che risponderò a tutte le domande nella prossima lezione del corso Vincere nel Trading Intraday (speciale FOREX) che si terrà martedì 15 gennaio alle ore 11.00.

Oggi invece andrò a condividere tutta l'operatività sui vari strumenti che abbiamo visto al corso.

Gli strumenti sono:

EURUSD

USDCAD

GBPUSD

USDCHF

GOLD

AUDUSD

---

Non perderti la prossima sessione del corso Vincere nel Trading Intraday (speciale FOREX)!

Iscriviti QUI!

Il corso è GRATIS per i possessori si un conto con www.kimuratrading.com finanziato con almeno 2000 euro!

---

24 - Commenti

giorgio zonza - 11 gennaio 10:47 Rispondi

ciao stai sempre tenendo d'occhio bayer?

 

Riccardo Zago - 11 gennaio 11:06 Rispondi

Si certo, azione da tenere nel lungo termine

 

giorgio zonza - 11 gennaio 11:14 Rispondi

a quanto l'hai presa?

Andrea Foschian - 11 gennaio 10:52 Rispondi

Grande. Ti seguirò con interesse.

Mario Varanonuovo - 11 gennaio 10:54 Rispondi

Pronti!!!

Riccardo Zago - 11 gennaio 11:58 Rispondi

Primo segnale su EURUSD, target1 5.5 pips / stop1 5.5 pips / target 2 10 pips / stop 2 10pips

Riccardo Zago - 11 gennaio 12:18 Rispondi

Operazione andata in stop

Riccardo Zago - 11 gennaio 12:00 Rispondi

USDCHF short da 0.9821 

Riccardo Zago - 11 gennaio 12:19 Rispondi

Operazione andata in stop

Andrea Foschian - 11 gennaio 12:22 Rispondi

Dopo aver aperto short al primo segnale, si è presentato un'altro possibile segnale, questa volta long.

Sarebbe stato valido nel caso in cui il prezzo fosse sceso sulla linea  tratteggiata di fibo?

Oppure se siamo dentro con un'operazione non ne apriamo altre?

Riccardo Zago - 11 gennaio 12:26 Rispondi

Quello era un altro segnale short e non si entra perchè eravamo già short. Ti ricordi il fatto che se l'ombra è molto ampia e il corpo è piccolo il segnale è inverso? Questo è uno dei casi.

Riccardo Zago - 11 gennaio 12:01 Rispondi

2 segnali su GBPUSD, il primo long (da 1.2805) e il secondo short (1.2825)

Riccardo Zago - 11 gennaio 12:03 Rispondi

Qui siamo oltre la soglia di volatilità consentita per operare non me ne ero accorto, l'operazione diventa più rischiosa.

Riccardo Zago - 11 gennaio 12:19 Rispondi

Stop sul long e target sullo short

Riccardo Zago - 11 gennaio 12:21 Rispondi

per ora non sto più operando su GBPUSD, attendo che l'ATR torni al di sotto della soglia di volatilità

Andrea Foschian - 11 gennaio 12:34 Rispondi

Per evitarlo io nel grafico ho messo un ATR con il livello di soglia in rosso.

Un'idea sarebbe di modificare il fibotrating colorandolo in giallo (=attenzione) nel caso l'atr sia sopra soglia. In verde se il segnale è long e in rosso se short. Visivamente sarebbe molto più immediato.

Peccato per gli stop presi ma fa parte del trading.

Riccardo Zago - 11 gennaio 14:19 Rispondi

Il colore puoi cambiarlo e metterlo come lo vuoi tu, per il resto sono d'accordo, ci stiamo lavorando

Riccardo Zago - 11 gennaio 12:14 Rispondi

Mi è scappato lo short di EURUSD (segnale N2)

Riccardo Zago - 11 gennaio 12:18 Rispondi

Operazione andata a target

Andrea Foschian - 11 gennaio 12:28 Rispondi

Per 0.3 pips l'operazione short N2 non è partita

Riccardo Zago - 11 gennaio 14:18 Rispondi

è vero, bravo. Io ho cliccato lo stesso prendendo un rischio in più :-)

Riccardo Zago - 11 gennaio 14:39 Rispondi

Questo non è uno dei dati importanti ma ha creato un po di scompiglio, attendiamo un po di minuti prima di operare.

Riccardo Zago - 11 gennaio 15:07 Rispondi

Si può ritornare ad operare da ora

 

Riccardo Zago - 11 gennaio 15:42 Rispondi

Molti segnali ma tutti sopra le soglie che abbiamo visto al corso