Stagionalità - Alcune considerazioni

Sugli indici, la stagionalità (almeno come la abbiamo interpretata) ci ha portato fuori strada... ma sulle valute... E' tutta un' altra storia!

La considerazione che vorrei fare è la seguente:

Non bisogna cercare di trovare una quadratura a tutti i costi, a mio avviso, in quanto le probabilità di sbagliare aumentano.

Le previsioni devono venire naturali e facili, come lo era stato per EURUSD, che sta andando dalla parte prevista!

E' normale che si sia portati a voler credere cecamente in una previsione... ma non esageriamo!

E, sopratutto, concentriamoci sul "tempo" piuttosto che sui prezzi.

Fateci caso, le date di "svolta" dei trend, spesso e volentieri, sul FORECASTER, sono le stesse, anche in diverse Histroy...

PErsonalmente mi sto ocncentrando su analisi piu di breve termine... vi terro aggiornati!

---

Per provare il FORECASTER per 5 giorni, clicca QUI

10 - Commenti

Luca Discacciati - 10/08/2016 11:54 Rispondi

 eper concludere... ragazzi vedo troppo pessimismo...concentriamoci sulle cose che funzionano e cerchiamo di capire cosa abbiamo sbagliato dalle operazioni che non vanno... l' ottimismo è tutto se si vuolefare bene questo lavoro!

Jonathan Longo - 10/08/2016 12:14 Rispondi

No infatti per quanto mi riguarda, continuo ad essere ultra ottimista. Fino ad ora non ho un motivo per non farlo, c'è anche da dire che questi ultimi giorni di mercati sono un po complicati emotivamente, ma passerà come sempre, e si ritornerà a fare non bene, ma meglio !

 

Adriano ENRICO - 10/08/2016 12:15 Rispondi

Hai ragione Luca, vedo che cogli il comune sentire,NON PRENDERE I RIALZI E' SCONFORTANTE E AUTOAVVILENTE E  PORTA POI AD ENTRARE QUANDO CAMBIA IL VENTO CON CONSEGUENZE DISASTROSE.in particolar maniera sulla mente. Ecco secondo me bisogna fermarsi a respirare, studiare bene l'operatività fatta, coglierne il senso e studiare bene i prossimi movimenti secondo ciò che succede e non su quello che si vuole che succederà. Comunque da poco frequento il sito e sono molto soddisfatto, le sbavature sono umane e io sbaglio molto di più. Ciao

Guglielmo Bellati - 10/08/2016 12:18 Rispondi

Luca io credo che nessuno ( o almeno lo spero ) abbia impostato il suo trading solo sul grafico del forecaster senza fare un minimo di analisi tecnica ma, in questo momento, la stagionalità secondo il mio parere non va utilizzata come conferma o meno delle mie analisi almeno fino a quando effettivamente le cose non rientreranno. Ripeto è una mia scelta non pessimistica direi realistica dettata dal momento anche perchè credo che tutti gli altri strumenti a nostra disposizione ( Support e resistenze evolute, The wall , etc etc ) ci possono comunque aiutare a fare un trading profittevole.

Maurice Zangheri - 10/08/2016 12:19 Rispondi

Ciao Luca
Son d'accordo con te.

Sto guardando e confrontando il grafico reale con la previsione NZD-USD
Mi sembra di vedere un trand rialzista contro il segnale operativo.

Ho mandato una mail per chiedere opinione (dato che ho usato lo sherry system)

marco ricci - 10/08/2016 12:26 Rispondi

Io sono ottimista....con la speranza è vero nn si fanno i soldi...ci vuole pazienza anche se è snervante!

Luca siamo con te!!

Diego Colombo - 10/08/2016 12:33 Rispondi

Concordo, ieri sera al ccorso ho sentito un Marco un pò abbacchiato ma penso sia normale dopo aver preso lo stop di 500,00 euro. Sbagliare é umano però come dice Luca bisogna restare positivi e io sto vedendo i suoi frutti piano piano. Secondo me dobbiamo affinare un pò la nuova tecnica. Volevo dire a Marco bravo pperché se siamo a questo punto e tanta gente ne ha beneficiato lo dobbiamo a lui. Grazie Diego

Matteo Montu' - 10/08/2016 13:37 Rispondi

Immagino Marco, sul DAX sono tanti soldi... ma ricordiamo che il rialzo fino ad 10400 era previsto quindi il rapporto era 1/4

Matteo Montu' - 10/08/2016 12:54 Rispondi

Io sono con Longo e con Guglielmo, alla fine ho solo preso un misero stop sul dax dopo essermi preso tutto il rialzo... era un periodo d'oro, non si sbagliavano più le previsioni ma uno stop ci sta per l'amor di Dio.

E' demotivante il fatto che mi ero fatto dei pregiudizi che potrebbero costarmi veramente caro la prossima volta.

Roberto Capaccioli - 10/08/2016 12:55 Rispondi

Nessun pessimismo!  Anche perchè è un modo di dire che, per me, non significa niente! Nessuno ci obbliga a tradare! :-)  Quello che conta è la fiducia nei propri mezzi e anche la fiducia negli amici di Investire.biz. :-)

Un po' di tensione è inevitabile, dopo aver preso una serie di stop importanti, il più grave su Italy40,(forse l'errore è stato di metter lo stop loss a 300 punti, un po' fuori dai ns. schemi operativi).

Purtroppo anche stamani siamo stati stoppati sullo short  AUD-USD. Su questo cross dobbiamo riflettere bene perchè mi sembra + legato a situazione geopolitica che all'analisi tecnica.  Lascerei da parte il Forecaster (per Agosto) e tornare su AUD-USD in Settembre (dollaro USA non è affidabile, stiamo sopravalutando la sua forza).

E qui vengo al NZD-USD, al ns. short, stoppati in profit ieri e rientrati stamani a 0.72, sempre short. Anche qui siamo legati all'abbassamento o meno, che la RBNZ, farà sui tassi d'interesse.  E' previsto un taglio dello 0,25, cosa che farebbe decollare il ns. short, ma se dovesse rimanere invariato, aspettiamoci un altro stop! 

La decisione avverrà stasera alle 23 ora italiana.    Vedremo!    

Ho fatto il punto sui trades da rivalutare, ma ci sono anche trades positivi.

A mio parere, stare "leggeri" come operazioni sul mercato, in questo periodo, aiuta a passare la settimana di Ferragosto, più rilassati.  Un po' di riposo, soprattutto mentale, è necessario.

Ciao Luca e avanti così!   :-)