Roma Forecaster Report - Un grazie ad Alessandro Pompili

E' diverso tempo che mi interesso di mercati, e facendo un resoconto della mia operatività ritengo il risultato molto positivo, anche se, in certe occasioni, qualche materia prima o cross non è arrivato a target completamente.
Ad esempio l'oro si è avvicinato a pochissimi punti, o nel caso del GBP/USD ci sono state notizie che hanno potuto influenzare il trend. Ma nel complesso sono felice e soddisfatto.

Questo perchè con un po' di attenzione, a volte accontentandomi di un discreto guadagno, o mettendo uno stop in pari e levando mezza posizione, ho potuto fare PROFITTO .

In sintesi fino ad ora ho avuto uno speldidi risultati.
E anche il rapporto qualità/prezzo del servizio è ottimo, basta un'operazione per ripagare il Report.
Inoltre ad ogni nuova uscita il Roma Forecaster Report va sempre a migliorare!
Tutto ciò in aggiunta al fatto che non vi sono nemmeno sessioni settimanali da seguire.

Ho avuto riscontri positivi in:

  • Argento
  • GBP/USD
  • l'Oro in parte fino a 1345
  • NZD/USD
  • EUR/JPY si sta allineando all'analisi
  • il Petrolio

La mia strategia è facile: seguo le analisi fatte da Alessandro Pompili. scelgo quelle che mi sembrano più affidabili, entro in posizione seguendo grosso modo i target e monitoro quotidianamente.
Se mi accorgo che sono quasi arrivato al target o che il trend mi viene contro previsione per troppo tempo chiudo.

Ora il fine settimana posso avere maggiore tempo libero, portando a casa anche ottimi risultati.
Grazie Alessandro Pompili per l'ottimo lavoro fatto questo anche mese!

---

Non conosci ancora il Roma Forecaster Report?

Clicca QUI per avere maggiori informazioni!

---

6 - Commenti

nicola piasentin

nicola piasentin - 05/10/2016 11:19 Rispondi

Mauro Fabiani

Mauro Fabiani - 05/10/2016 12:32 Rispondi

ROBERTO S.

ROBERTO S. - 05/10/2016 13:46 Rispondi

Alessandro Pompili

Alessandro Pompili - 05/10/2016 15:19 Rispondi

ROBERTO S.

ROBERTO S. - 06/10/2016 07:26 Rispondi

Alessandro Pompili

Alessandro Pompili - 06/10/2016 09:25 Rispondi