NZDCAD: Vi ricordate dove siamo entrati?

Qualche settimana fa vi avevo mostrato un ingresso al rialzo sul cambio forex NZDCAD, trovate QUI l'articolo.

Avevo premesso che quello su NZDCAD sarebbe stato un trade di lungo termine, qual quale puntavo ad incassare molti pips, sfruttando una inversione di tendenza importante.

Come si vede dal grafico, sembra che questa inversione stia avvenendo!

Siamo vicini ad una trend line ribassista davvero importante che se venisse rotta darebbe vita ad un movimento davvero importante, quindi la strategia rimane quella di accumulare sulla debolezza.

Quando si fa un'operazione del genere, pero', è sempre utile capire cosa ha contribuito ad ottenere determinati risultati.

In questo caso, oltre agli elementi già visti nelle precedenti analisi, possiamo vedere come anche l'indicatore di figura ci abbia aiutato ad intermpretare correttamente la situazione. L'indicatore, infatti, ci ha permesso di identificare, prima che avvenisse, una pulita inversione di tendenza, grazie ad una divergenza che si è creata tra minimi ed oscillatore.

Ma non esistono solo le divergenze! Gl ioscillatori e gli indicatori dell'analisi tecnica sono degli strumenti estremamente importanti al fine di avere informazioni riguardo il prezzo e a quello che potrebbe succedere sul grafico.

Vedremo tutto nel dettaglio nel prossimo corso, al quale è possibile iscriversi da QUI.

Puoi guardare il programma da QUI.

!!!ATTENZIONE!!! Il corso è scontato del 50% ancora per qualche giorno

0 - Commenti