NZD/CAD : la storia si ripete?

Salve a tutti,

aprendo il grafico del cross NZD/CAD mi sono imbattuto in un caso alquanto bizzarro...puntualmente da 2 anni a questa parte il cross alterna massimi "assoluti" nel mese di Marzo e minimi "assoluti" nel mese di Settembre...

Come potrete vedere dall'immagine in allegato(l'ho messa in Weekly altrimenti non si vedeva tutto il grafico), il 19 Marzo 2014 il cross ha fatto un massimo chiamiamolo "assoluto" (0.96559) per poi per i successivi 6 mesi invertire il trend e fare un minimo assoluto il giorno 29 Settembre 2014 (0.86147). Da quel giorno si è invertito il trend ed ha fatto un massimo assoluto il 23 Marzo 2015 (0.96176) e per i successivi 6 mesi riscendere e fare un minimo assoluto il 10 Settembre(0.82899), per poi ripartire al rialzo.

Siamo a fine dicembre ed il cross si sta avvicinando sempre più ai massimi dei precedenti 2 anni e anche secondo il Forecaster c'è ancora spazio per salire(ovviamente fino a Marzo) .....potrebbe essere un ottima occasione long se dovesse sfondare i massimi precedenti e un'ottima occasione short da Marzo in poi?

Buon Trading a tutti

3 - Commenti

andrea tibaldo - 30/12/2015 09:35 Rispondi

aggiungerei che il precedente massimo lo ha fatto il 7.4.2013. In questo momento è proprio sui massimi, anche se non proprio il massimo, ma mi pare che sia decisamente in anticipo come arco temporale ed anche in virtù del petrolio in forte caduta. penso quindi che comunque a breve si potrebbe anticipatare il ribasso di cui parli. mettersi long ora o sulla rottura del massimo precedente è molto rischioso. aspetterei qualche segnale di lateralità e poi shortare se daa segnali in tal senso. Se è salito con l'ascensore dovrebbe scendere come un razzo. oppure....

Marco Di Vita - 30/12/2015 10:22 Rispondi

Dunque, non é cosi semplice, perché:

1- Il cad rimarrà debole finché il petrolio non si riprende, quindi si parla di almeno metà 2016.

2- Io ho da tempo un bel dilemma su nzd, cioé la banca Neozelandese come diceva Luca D. un paio di mesi fa, ha adottato un politica di indebolimento della propria moneta stampando banconote ed immettendo liquidità nel mercato, pero' nzd in questi ultimi tempi ha mostrato parecchia forza, quindi non capisco se la politica dalla banca Neozelandese non sta funzionando, oppure se da qui a breve nzd si indebolirà in modo piuttosto importante, qui mi sa che ci vuole Enrico per chiarire la situazione....  

Enricoooo ci sei??? E' da un mese che ti chiedo un chiarimento su nzd!!!!! Anche io come te mi aspettavo un ribasso su nzd/usd, e invece.......!!!!!!

luigi di gennaro - 30/12/2015 14:39 Rispondi

occhio raffinato!

misurando il quadrimestre dic-gen-feb-mar si nota la similitudine in quel 10/12 % di crescita
traslando la media percentuale (11%) al presente, una analisi ciclica suggerirebbe lateralità (range 0.94 - 0.98) per i prossimi 3 mesi per poi scendere massicciamente di nuovo

se invece la storia si ripete senza badare alle misure troveremo a marzo questo cambio quotare oltre 1.01

vedremo