Non si sta cosi male in Canada - il parere di UBS

A metà Gennaio la banca centrale canadese ha sorpreso tutti, abbassanndo il tasso di interesse da 1% a 0.75% dicendo che tale mossa era una assicurazione contro il calo del prezzo del greggio.

UBS consiglia di cercare un profitto puntando sulla presa di potere del CAD sul USD

----

Vuoi ricevere i nostri segnali operativi via SMS?

----

 

1 - Commento

Enrico Lanati - 28/04/2015 17:22 Rispondi

Mi mangio le mani!!!

Guardate il penultimo TRADING LIVE e andate a 1h e 07....