Lavorare con i COT usando i livelli dei contratti

Salve a tutti,

chiaramente per un trading profittevole c'è di base la conoscenza dell'analisi del prezzo, livelli ecc ecc.

Ora utilizzando i dati settimanali dei COT, sto affinacando anche l'analisi dei livelli dei contratti. Mi spego meglio. Oltre chiaramente a quello che ho fatto vedere in vari articoli a riguardo l'utilizzo come indicatore dei dati dei Change OI, da un pò sto analizzando anche altri grafici che mi fanno vedere una cosa molto interessante.

Quando alcuni contratti raggiungono determinati livelli allora lì la probabilità di avere un'inversione è altissima. Questa indicazione molto importante utilizzata con gli altri dati fatti vedere sui COT, ci consente di avere una probabilità molto alta di stare dalla parte giusta e una volta arrivati ad un determinato livello di uscire da un trend.

Nella Fig.1 ho sovrapposto il grafico settimanale di NZD/USD con un grafico che mostra la variazione di "determinati" contratti del dollaro neozelandese mentre nella Fig.2 ho raffigurato solo quest'ultimo grafico mostrando i livelli chiave.

ale

6 - Commenti

Valerio Zambelli

Valerio Zambelli - 12/06/2018 11:33 Rispondi

Alessandro Pompili

Alessandro Pompili - 12/06/2018 11:58 Rispondi

Valerio Zambelli

Valerio Zambelli - 12/06/2018 12:00 Rispondi

andrea bardelli

andrea bardelli - 13/06/2018 00:36 Rispondi

Alessandro Pompili

Alessandro Pompili - 13/06/2018 08:29 Rispondi

Alessandro Pompili

Alessandro Pompili - 22/06/2018 21:32 Rispondi