Kimura Trading

Investire sul Forex: posizioni di lungo sull'NZD

Le operazioni che piu' mi danno soddisfazione sono quelle che si trovano a metà strada tra trading ed investimento, ecco due esempi...

In una recente intervista mi è stato chiesto di spiegare la differenza tra Trading ed investimento. (trovate l'intervista in allegato).

Durante questa intervista ho spiegato che, dopo tanti anni di trading e di investimenti, le operazioni che piu' mi danno soddisfazione sono quelle che si trovano a metà strada tra questi due mondi...Possiamo chiamarlo un "trading di lungo periodo" o "trading di posizione". In altre parole, ritengo che un ottimo modo di guadagnare si mercati finanziari, sopratutto se si ha poco tempo da dedicarci, è fare poche operazioni ma buone.

Sto studiando un metodo per riuscire in questo intendo, ovvero individuare le migliori opportunità sui mercati e volevo condividere due operazioni che ho appena inserito in portfolio.

Long sul cambio NZDCHF

I prezzi di questa coppia di valute sono arrivati su dei minimi estremamente importanti a livello storico, addirittura i prezzi si trovano su un minimo risalente al 2001, quindi stiamo parlando di quasi venti anni fà.

Senza entare troppo nei dettagli, abbiamo evidenze certe che, negli ultimi mesi, gli investitori istituzionali hanno accumulato ingenti quantità di dollari neozelandesi ed il raggiugimento di questo livello potrebbe innescare una violenta ripartenza al rialzo, che potrebbe durare settimane se non mesi.

Da notare anche come gran parte dei trader siano posizionati SHORT...una bella conferma.

Una posizione quindi da mettere in portafoglio, un po' come se fosse una azione e mantenere fino a che non avrà dato frutti.

Long sul cambio NZDCAD

Stessa situazione per la coppia NZDCAD, dove i prezzi sono in prossimità di un supporto estremente importante, che vede la sua origine tra il 2006 ed il 2007. Anche qui abbiamo evidenze che questo cambio potrebbe ripartire violentemente al rialzo, visto che sono settimane che gli istituzionali comprano dollari neozelandesi e si liberano del Dollaro canadese.

Anche questo cambio è molto interessante da mettere in portfolio per una operazione di medio termine. Potrebbe darci molte soddisfazioni.

---

Vi terro' informati sia su queste posizioni, sia su questa strategia di medio/lungo termine su cui sto lavorando.

Obiettivo fare poche operazioni, ma da migliai di pips!!!

Cosa ne pensate? la cosa potrebbe interessarvi? Fatemi sapere qui sotto nei commenti.

 

 

15 - Commenti

Leonardo Corbelli

Leonardo Corbelli - 02/10/2019 10:14 Rispondi

Luca Discacciati

Luca Discacciati - 02/10/2019 10:27 Rispondi

Andrea Famiglietti

Andrea Famiglietti - 02/10/2019 10:30 Rispondi

Luca Discacciati

Luca Discacciati - 02/10/2019 10:37 Rispondi

lungu silvio

lungu silvio - 02/10/2019 10:53 Rispondi

Marco Cattaneo

Marco Cattaneo - 02/10/2019 12:07 Rispondi

ITALO MONTAGNESE

ITALO MONTAGNESE - 02/10/2019 13:58 Rispondi

augusto candini

augusto candini - 02/10/2019 14:57 Rispondi

Silvio Luppi

Silvio Luppi - 02/10/2019 15:08 Rispondi

Luca Discacciati

Luca Discacciati - 02/10/2019 15:48 Rispondi

Giuseppe Ceparano

Giuseppe Ceparano - 02/10/2019 23:14 Rispondi

Giovanni Curci

Giovanni Curci - 03/10/2019 10:18 Rispondi

Luca Discacciati

Luca Discacciati - 03/10/2019 11:24 Rispondi

Luca Discacciati

Luca Discacciati - 03/10/2019 11:31 Rispondi

Luca Discacciati

Luca Discacciati - 03/10/2019 16:34 Rispondi