Idea di trading su AUDUSD 16.07.2019

In data 12 luglio l’indicatoreADX ha incrociato dando un segnale rialzista su AUDUSD; la strategia prevede di entrare sul massimo/minimo della candela corrispondente all’incrocio dell’indicatore (segnalato sul grafico con la freccia verde), con un ordine buy-stop sul prezzo massimo raggiunto nella giornata nel caso rialzista, oppure con un ordine sell-stop sul prezzo minimo della candela raggiunto nella giornata in caso di segnale ribassista.


“Ordine stop” significa che il nostro ordine verrà eseguito solo se e quando il prezzo oltrepasserà il livello inserito appunto nell’ordine; questo può dare l’impressione di entrare in posizione leggermente in ritardo, ma L’ADX segnala un ingresso quando c’è una buona probabilità che il trend si stia realmente formando.

Trattandosi di un indicatore di forza del trend, l’ADX dà molte possibilità di ingresso, e spesso le operazioni vengono chiuse con un piccolo stop loss. Al contrario, le volte che il trend si rivela valido e forte, itargetsono piuttosto sostanziosi.
Il giorno in cui avrei dovuto impostare l’ordine buy-stop sul livello di 0.7024, non ero davanti al monitor ma oggi il prezzo è ancora in quell’area e l’incrocio rialzista è ancora valido, quindi sono entrata in posizione.


Il mio pessimo rapporto con gli stop loss mi permette di operare serenamente solo con le opzioni, quindi ho acquistato una call con strike 7000 e scadenza 2 agosto (data evidenziata sul grafico con la linea verticale rossa), pagando un premio di 63$ che come sempre corrisponde al rischio massimo dell’operazione; inizierò a guadagnare dal livello di 0.7063.


Se avessi optato per l’operatività classica sarei entrata long direttamente sul sottostante al prezzo di 0.7028 (evidenziato sul grafico con la linea blu tratteggiata), impostando uno stop loss al prezzo di 0.6907 (evidenziato sul grafico con la linea rossa tratteggiata) e un target a 0.7149 (evidenziato sul grafico con la linea verde tratteggiata).

5 - Commenti

Matteo Coletta

Matteo Coletta - 16 luglio 18:02 Rispondi

antonino alberto santoro

antonino alberto santoro - 16 luglio 20:42 Rispondi

Fiorenzo Fontana

Fiorenzo Fontana - 17 luglio 08:57 Rispondi

Riccardo Zago

Riccardo Zago - 17 luglio 09:14 Rispondi

Giusi La Bianca

Giusi La Bianca - 17 luglio 17:01 Rispondi