EURNOK - grafico settimanale (corso 9.9000)

Da diverse settimane il corso EURNOK sta salendo e la causa principale è da imputare al ribasso del prezzo del petrolio. In effetti la corona norvegese è direttamente correlata.

Settimana scorsa però si è formata una candela "spinning top" che potrebbe segnalare una pausa nel rialzo e una possibille correzione del corso almeno verso l'area di 9.7550. Questa settimana è iniziata con un leggero ribasso del corso vedremo se continua.

Se si osserva quanto è successo a metà novembre 2018 si nota come anche in quell'occasione la candela "spinning top" ha fermato il rialzo con conseguente correzione al ribasso.

L'oscillatore RSI a quel tempo era però più alto in situazione di ipercomperato. Ne consegue una divergenza negativa sullo stesso rispetto al corso attuale.

Faccio però notare che l'indicatore "sentiment trading" segnala che il 98% dei conti dei clienti con posizioni aperte si aspetta un ribasso del corso.

Coscente di questo però io sono andato short e il mio stop è posizionato alla chiusura del corso sopra il massimo di 10.0550 su base settimananle.

1 - Commento

Fiorenzo Fontana - 10 gennaio 10:02 Rispondi

Raggiunto il target in area 9.7550, ho chiuso metà posizione da 9.90. E' mia intenzione chiudere un altro 25% in area 9.6537 e il rimanente in area 9.4446 (linee di supporto statiche)