EURGBP: quando piu' indizi fanno una prova

Se con le figure dell'analisi tecnica è possibile capire quale è l'obiettivo di un mercato, con gli oscillatori e gli indicatori dell'analisi tecnica è possibile capire quando è il momento migliore per entrare nel mercato.

Il caso di EURGBP è emblematico. Ne avevo già parlato nell'articolo "EURGBP: 100 pips facili".

Già da tempo sappiamo che le probabilità che i prezzi raggiungano il livello, visibile in figura, di 0.85 sono molto alte, ma grazie allo stocastico è stato possibile individuare un ottimo momento per entrare in posizione (SHORT).

Quando si mettono insieme piu' "cose", a volte capita che il grafico sia davvero semplice da interpretare! Sono queste le volte in cui dobbiamo "picchiare duro" e massimizzare i guadagni dell'operazione.

Impareremo ad utilizzare gli oscillatori e gli indicatori nel corso che partirà il 5 dicembre 2019...iscriviti da QUI, il corso è scontato del 50%. 

So che tutti pensate di conoscerli già...ma non è cosi :-)

0 - Commenti