EURCHF: impostiamo una operazione al rialzo?

I livelli del RANGE INDICATOR continuano a darci soddisfazioni...Ci aiutano a capire se un supporto o una resistenza ha anche una forte presenza di volumi, cosa che aumenta di molto la valenza di tale livello.

Ecco un esempio di trading con doppio Time Frame sul cambio EURCHF.

I prezzi sono arrivati su un livello chiave del RANGE INDICATOR e hanno rimbalzato una prima volta...Poi ci sono tornati creando una divergenza con l'oscillatore RSI...A questo punto possiamo inserire un ordine LONG sempre su tale livello.

Ricordate il detto "Il postino suona sempre due volte"?

Cosa ne pensate?

Vorrei avere il parare da chi è stato al TRADING DAY di VERONA!

---

Ancora non hai il RANGE INDICATOR?

Apri un conto con www.kimuratrading.com , per te il RANGE INDICATOR è GRATIS!

---

5 - Commenti

Stefano Marchini

Stefano Marchini - 08 febbraio 13:34 Rispondi

lungu silvio

lungu silvio - 08 febbraio 22:51 Rispondi

luca d

luca d - 11 febbraio 00:17 Rispondi

lungu silvio

lungu silvio - 11 febbraio 21:46 Rispondi

luca d

luca d - 12 febbraio 09:02 Rispondi