EURCHF - grafico giornaliero (corso 1.0932)

Dopo aver toccato un minimo a 1.0864 che non si vedeva da giugno 2017, EURCHF ha piazzato ieri una candela d'inversione rialzista (bullish engulfing) che mi spinge a provare un "long" su questo cross.

Cosciente del fatto che sul fronte politico, geopolico, macroeconomico, tassi d'interesse, dazi ecc, la situazione è molto instabile e il franco svizzero è una delle valute preferite quale moneta rifugio, sono dell'idea che la banca nazionale svizzera (BNS/SNB) continuerà a frenare l'apprezzamento del franco svizzero e magari riuscirà con qualche mossa a sorpresa ad indebolire il franco svizzero, magari tagliando ulteriormente i tassi come del resto stanno facendo un po' tutti i Paesi.

Dopo che il long del 26 luglio, a seguito della candela d'inversione positiva (bullish engulfing) è stato annullato e chiusa in stop, riprovo di nuovo ad acquistare EURCHF.con stop questa volta sotto il minimo relativo di1.0864 sulla base della chiusura giornaliera.

Il mio primo target è in area 1.1069 e successivamente in area 1.1158, 1.1258 e 1.1320.

L'oscillatore RSI segnala una divergenza positiva da metà luglio rispetto al prezzo.

---

Prova la piattaforma usata in questo articolo, richiedi un conto DEMO su www.kimuratrading.com

---

0 - Commenti