EUR/USD - Parte I

ANALISI: In Fig.1 è rappresentato un grafico giornaliero che rende chiaro il movimento all'interno di un canale individuato con i Supporti e Resistenze Evolute. Nel grafico è evidenziato un probabile test della trendline crescente. Passando all’analisi del Forecaster le history con migliore matching sono quelle a 10 (colore viola) e 15 anni (colore giallo). La somiglianza è ottima con un eccellente rispetto dei livelli di prezzo (Figg. 2 - 5). Da sottolineare la corrispondenza dello short delle ultime ore tra il grafico dei prezzi e quelli del Forecaster.

CONCLUSIONI: Entrambe le history prevedono da questi livelli di prezzo uno storno che potrebbe portare i prezzi in corrispondenza della trendline giornaliera al livello di 1,12 circa (Punto A). Dopodiché è previsto un long fino a 1,15  (Punto B) entro i primi di luglio per poi ridiscendere dopo circa una settimana all’altezza di un supporto Evoluto posto a 1,119 - 1,12 circa (Figg. 4 - 5 - Punto C).

 

3 - Commenti

Gianluca Spagnuolo - 22/06/2016 10:33 Rispondi

Ciao Alessandro, articolo molto bello.

Posso chiederti le date esatte delle resistenze evolute che hai tracciato?

Grazie mille

Matteo Montu' - 22/06/2016 11:37 Rispondi

Beh come al solito grazie per aver condiviso... da quello che vedo con supporti, resistenze evolute è più facile interpretare le previsioni

Alessandro Pompili - 22/06/2016 13:31 Rispondi

Si infatti Matteo, se il grafico Forecaster arriva nelle vicinanze di un Supporto o Resistenza Evoluta è molto probabile che ne venga calamitato...