EUR/USD LONG

SALVE A TUTTI NON è DA POCO CHE SEGUO INVESTIRE.BIZ  E I VARI TALENTI CHE COMPONGONO QUESTO FANTASTICO SITO , MA DATO CHE SONO UN RAGAZZO DI 23 ANNI CHE NON HA LA DOVUTA ESPERIENZA , NON MI SONO MAI PERMESSO ECCETTO OGGI DI CONDIVIDERE CON VOI LE MIE IDEE DATO CHE PER ADESSO MI INTERESSA SOLO APPRENDERE PIU' CHE CONDIVIDERE. 

L'ECCEZIONE DI OGGI è DOVUTA AL FATTO CHE NEL WEBINAR ENRICO E LUCA MI HANNO FATTO TANTO RIDERE QUANDO DISCUTEVANO SULL'ANDAMENTO FUTURO DELL EUR/USD E NON HO POTUTO FARE A MENO DI CONDIVIDERE IL MIO ASSOLUTO APPOGGIO A LUCA DISCACCIATI . ( nulla togliere ad Enrico ) .

DI SEGUITO LA MIA ANALISI ( SEMPLICE , BANALE E SOPRATUTTO SOGGETTIVA ), FATTA CIRCA UN MESE FA QUANDO RICORDO BENE ANCHE LUCA ERA ANCORA RIBASSISTA. 

I FATTORI DA TENERE IN CONSIDERAZIONE SONO : SE TRACCIAMO UNA LINEA VERTICALE NEL 2001 CHE DIVIDE IL GRAFICO IN 2 POSSIAMO BENISSO INDIVIDUARE 2 GRAFICI MOLTO MOLTO SIMILI CHE POGGIANO SU UNA TREND LINE RIALZISTA .  I DUE GRAFICI HANNO RISPETTIVAMENTE UN CICLO DI TEMPO MOLTO SIMILE DISEGNANDO 5 MASSIMI PRIMA DEL VERO E PROPRIO CROLLO MONETARIO CHE VA DAL 1999 AL 2001  E DAL 2014 AL 2015 . CIò CHE IL GRAFICO STA FACENDO IN QUESTO MOMENTO SECONDO LA MIA IDEA NON è ALTRO CHE UNA FASE DI ACCUMULAZIONE COME QUELLA CHE C'è STATA IN PASSATO DOVE IO LI HO RISPETTIVAMENTE CERCHIATE DI BLU , E COME ULTIMO LA FASE DI CONGESTIONE ATTUALE STA RIMBALZANDO SUL 70 % DI RITRACCIAMENTO  CALCOLANDO IL MINIMO DEL 2001 E IL MASSIMO DEL 2008 , UNA PERCENTUALE CHE CORRISPONDE ALLA PERFEZIONE CON IL RITRACIAMENTO  CHE HA FATTO IL GRAFICO DI SINISTRA.

QUI LA MIA ANALISI è TERMINATA , E PRIMA CHE VOI POSSIATE FARE COMMENTI , E ME LO AUGURO, DATO CHE COME DETTO IN PRECEDENZA MI INTERESSA APPRENDERE , SAPPIATE CHE QUESTA ANALISI è SOLO UN ALTRO MODO DI GUARDARE I GRAFICI , NON è PERCHE' NON Sò TRACCIARE LE DOVUTE LINEE. xD  BUON TRADING A TUTTI !!!  

 

 

2 - Commenti

federico casadei - 21/06/2016 09:02 Rispondi

Molto interessante

Luca Discacciati - 21/06/2016 09:10 Rispondi

Molto bene Roberto! Continua cosi! Hai un bel "occhio" sul mercato