EUR/USD, chiusa una porta, in attesa del portone

A Verona abbiamo imparato ad osservare i cicli che disegnano i prezzi.

Su EUR/USD abbiamo individuato un ciclo a 3 giorni o periodi. Oggi siamo proprio in prossimità della parte alta ci un ciclo rialzista, pronti per un nuovo ribasso.

Stamattina Enrico, nella sua videoanalisi, ha giustamente deciso di chiudere il long per aspettare livelli migliori per shortare.
Eravamo infatti entrati attendendoci un movimento al ribasso che c'è stato in modo molto modesto. Il ciclo ribassista previsto è "scaduto" e giustamente siamo usciti per aspettare nuovi migliori ingressi.

Tra pochi minuti uscirà il dato sulle scorte di petrolio che, ci aspettiamo, siano in diminuzione. Questo potrebbe portare il cross EUR/USD a fare nuovi massimi.

Tutto torna dunque ed io avrei individuato un livello di ingresso long, che trovate in immagine, non molto distante dai prezzi attuali in quanto il cross già nella mattinata aveva guadagnato un bel po.

Cosa ne pensate?

11 - Commenti

Gianluca Spagnuolo - 08/06/2016 16:16 Rispondi

ciao matteo, a quei livelli che hai individuato ti metteresti long?

 

Valerio Zambelli - 08/06/2016 16:29 Rispondi

premesso che il livello mi piace ed i prezzi stanno rimbalzando proprio li adesso (ore 16,28), non capisco però come li hai individuati

andando indietro nei 3 giorni tutte le ombre precedenti sono più basse, io il livello più vicino lo vedo a 1,1365 su H1

Valerio Zambelli - 08/06/2016 16:40 Rispondi

mi correggo, il livello è 1.13865

Matteo Ercolin - 08/06/2016 17:00 Rispondi

Ciao Valerio, è vero, Luca a Verona ha parlato di 3 giorni precedenti.
Io però seguo Luca da oramai qualche anno e la tecnica del "muro" è stata più volte approfondita in corsi ed anche qui nel forum.

Sostanzialmente, sui livelli che individuavi tu con le candele dei tre giorni precedenti i prezzi ci erano praticamente già sopra. Io mi stavo attendendo ancora un pelino di rialzo e dunque sono andato a vedere ombre lievemente più in alto, in giorni precedenti. 
Il mio pendente era a 1.1413. Il mercato ha toccato un massimo a 1.1411!!! Per un pelo, ora ho spostato il pending un po più in basso.

Luca Vial - 08/06/2016 18:20 Rispondi

CIao Matteo, che target prevedi?

 

Matteo Ercolin - 09/06/2016 01:02 Rispondi

Mi piacerebbe un 1.1225 che corrisponde grossomodo anche al target di Enrico come da segnali operativi relativamente all'ingresso short chiuso stamattia per, come detto, aspettare un ingresso migliorativo più in alto.
Sicuramente anche dopo solo 1/3 dal target io metterei uno stop in pari. Solitamente lo stop in pareggio si suggerisce una volta che il prezzo sarà a metà strata con il target ma qui il movimento che vorrei prendere è un po più ampio del solito e tra Brexit ed altre circostanze è meglio proteggersi.
La stagionalità per giugno ci è favorevole perchè al ribasso. La ciclicità a 3 periodi pure però, seguendo quest'ultima, domani mi dovrei aspettare quantomeno un accenno di ribasso. Se così non fosse non è escluso che possa decidere di chiudere nuovamente per provare un pelino più in alto ma non vedo molti altri ingressi possibili.

Davide Fionda - 08/06/2016 21:09 Rispondi

Uffa....ho sentito la video analisi solo quando era già partito lo spione verso l'alto....praticamente sono posizionato 30 pips sotto......

Davide Fionda - 09/06/2016 09:20 Rispondi

*spione= spike

Matteo Ercolin - 09/06/2016 09:40 Rispondi

Ho fatto bene ad anticipare il mio ingresso per paura di restare fuori? NO

Avrei fatto molto meglio a rispettare la sola analisi attendendo con pazienza e, non fossi entrato, amen. Sarà per la prossima volta.

Come vedete dall'immagine infatti ho anticipato lievemente l'ingresso un con mini, lasciando però un secondo ingresso esattamente dove avevo pianificato di entrare.
Mi sembra evidente che, avessi rispettato la sola analisi senza emotività, l'ingresso sarebbe stato unico e alquanto perfetto :)

Matteo Ercolin - 09/06/2016 10:28 Rispondi

Stop in pari su tutto. Forse un po prematuro ma io sono prudente :) Poi ho appena chiuso il DAX perchè non lo vedo bene e dunque mi va bene così

Enrico Lanati - 09/06/2016 13:46 Rispondi

Anche noi stop in pari. ora vediamo! Per me scende ancora.