EUR/NZD tanti segnali long al 04/12/2018

Sul grafico EUR/NZD è possibile notare i seguenti segnali rialzisti:

1) I prezzi hanno rimbalzato su un supporto che ha funzionato più volte in passato sia come supporto che come resistenza.

2) RSI si trova in zona di IPERVENDUTO sotto i 30 punti

3) RSI mostra una chiara divergenza positiva coi prezzi.

Nel caso in cui ottenessi un segnale di conferma dalle candele giapponesi nella giornata di oggi allora entrerei al rialzo.

Il mio stop loss è sotto il minimo della giornata di oggi.

I miei target sono rappresentati dalle rette arancione in figura.

L'unica cosa che mi lascia perplesso è il sentiment sulla piattaforma Kimura che è a favore dei ribassisti.

 

4 - Commenti

Gabriele Gesualdo - 04 dicembre 17:48 Rispondi

Ciao Silvio, bella analisi! 
Volevo chiederti cosa intendi con "è a favore dei ribassisti".

Perché nel caso la percentuale fosse sbilanciata sullo short, devi considerare che l'80% dei trader perde e quindi il "sentiment trading" sfrutta proprio questa statistica operando contro il "sentiment".

Se, invece, intendi che l'indicatore è a favore di uno short perché la maggior parte sono posizionati long allora sarebbe in contraddizione con la tua analisi come tu hai già detto.

Silvio Luppi - 05 dicembre 09:57 Rispondi

Ciao Gabriele!! Grazie!

Al momento la % è 26% ribassisti e 74% rialzisti, quindi in contraddizione con l'analisi.

Ne approfitto per dire che la candela di ieri non  ha confermato l'analisi quindi sono ancora flat, ma rimango fiducioso per un apprezzamento dell'euro.

Silvio Luppi - 05 dicembre 10:22 Rispondi

Sono entrato long con stop loss al di sotto della chiusura dei prezzi di ieri, il motivo è che osservando gli altri cambi che sono contro NZD  tutti mostrano segnali di forza, di conseguenza la correlazione tra cambi mi ha fatto entrare a mercato.

Fiorenzo Fontana - 06 dicembre 11:35 Rispondi

Condivido la tua analisi e sono anche io dalla tua parte. Sono entrato long stamattina dopo che è arrivata ieri una candela positiva / rialzista che aspettavo da qualche giorno, visto il livello di ipervenduto raggiunto dall'oscillatore RSI. 

Vediamo se questa volta ci sarà il movimento atteso!!!

Anche l'indicatore MACD è passato in territorio positivo.

Per ora non mi fisso alcun target ma vedrò come si comporta il prezzo sui livelli di resistenza evidenziati sul grafico.

Io ho fissato il mio stop loss alla chiusura del corso sotto il minimo di ieri.