Eur /nzd continuerà a scendere ? al 31.10.2018

Buongiorno a tutti ,

dopo aver analizzato  Aud/nzd ed eur /usd con relativi articoli di qualche settimana fà , oggi voglio parlarvi di eur /nzd . 

Questo cambio  su tf giornaliero da  giugno a ottobre ha registrato un trend rialzista  culminato con il massimo del 15 ottobre . 

Dopo questo massimo il prezzo ha ritracciato e sta continuando a scendere .

Stavo cercando delle conferme per mettermi short,  che sono arrivate con la rottura della kumo e della candela di ieri 30.10  pertanto credo che il prezzo potrebbe continuare a scendere . L'indicatore ichimoku ci offre ulteriori conferme al riguardo , osservando il comportamento delle 5 linee  infatti , tutto fà pensare che ci sia ancora spazio per far scendere il prezzo .  la mia operatività pertanto sarà quella di posizionarsi short se il prezzo tornerà sui minimi della candela di ieri .  L'onda N formatasi , evidenziata dai punti a-b-c in figura ,  ha una ciclicità quasi perfetta di 15 periodi  e anche i target tracciati grazie alla tecnica di Riccardo mi piacciono molto, quindi  saranno quelli che prenderò in considerazione per gestire la posizione.  lo stop sarà alla chiusura dei prezzi  sopra 1,7530  dove ho individuato una zona supportiva che adesso potrebbe tramutarsi da resistenza . 

come al solito riepilogo la mia operativta :

short da 1.7430

stop sopra 1,7530 

target finale 1,70151

Nico . 

2 - Commenti

Davide Nicastro - 31 ottobre 16:26 Rispondi

ciao Nico, ho la tua stessa visione. ma mi preoccupa troppo la Kjun weekly che è coincidente con uno dei target, anche perchè ci avviciniamo anche tanto ad un TL rialzista di lungo periodo e settimanalmente siamo ben piazzati per un bel long.

Quindi per me c'è un formidabile supporto troppo vicino al punto di entrata e molto duro da rompere (non penso che arrivi a 1.70) e decidendo di chiudere tutto a 1.72400 il Risk reward non arriva, anche se per poco, a 1:2

Nico Forzese - 31 ottobre 17:31 Rispondi

Ciao davide , 

grazie per aver espresso la tua opinione . Io condivido la tua preoccupazione ed è uno dei motivi per i quali non sono entrato prima . Osservando il comportamento del prezzo degli ultimi giorni e settimane , la mia idea è quella che la  visione ribassista potrebbe proseguire . Ti segnalo a tal proposito  le candele giornaliere del 15 e 30 ottobre e sul settimanale quella della kw 42 che mostrano la forza ribassista .

Inoltre la posizione andrebbe gestita , quindi ammesso che il pendente venisse colpito e di un conseguente arrivo sul livello della kijun settimanale  , chiuderei parte della posizione e sposterei lo stop in pareggio . In questo modo , se il prezzo dovesse tornare a salire sarei già tranquillo e avrei comunque portato a casa un'operazione positiva .  

Nico.