COT Report: analisi EURJPY

Buongiorno a tutti,

i dati aggiornati del COT Report ci restituiscono una situazione interessante su EURJPY da monitorare per il prossimo futuro.

Per quanto riguarda l’Euro si delinea questa settimana il passaggio delle net positions dal valore positivo a quello negativo a -0,9 punti percentuali. Questo è un primo segnale di conferma di come i posizionamenti dei grandi investitori stiano cambiando.

Gli stessi hanno aumentato in modo significativo l’esposizione long sullo Yen giapponese, portando i contratti in acquisto ad oltre 60.000, con un aumento di quasi 15.000 contratti solo nell’ultima settimana.

A livello grafico questo si traduce in una conferma della linea che contraddistingue la differenza tra le net positions sulle 2 valute al di sotto dello zero (fig. 1) dopo aver avuto una prima rottura e retest della stessa nelle settimane passate.
Nel grafico a fianco dove vediamo gli open interest separati, possiamo apprezzare come lo Yen abbia ripreso vigore dopo aver lambito il valore dello zero, mentre l’Euro si sia progressivamente “appoggiato” su di esso per poi superarlo al ribasso.

Sul grafico reale dei prezzi (fig. 2), timeframe weekly, abbiamo avuto una prima conferma del periodo di debolezza dell’euro con la rottura della trendline superiore ad inizio Aprile (con successivo retest la settimana scorsa).

Abbiamo due importanti supporti a livello mensile (area 130) e settimanale (area 129.40) che una volta rotti potrebbero aprire la strada ad un’importante continuazione short, magari fino al raggiungimento della trendline successiva segnata in figura.

Sarà quindi interessante monitorare questo scenario con i successivi movimenti del COT report.
 

3 - Commenti

nicola piasentin

nicola piasentin - 22/05/2018 12:19 Rispondi

Diego Colombo

Diego Colombo - 22/05/2018 16:00 Rispondi

Valerio Zambelli

Valerio Zambelli - 22/06/2018 15:34 Rispondi