AUDUSD - Il punto di FORECASTER ROMA

Pubblico oggi questa analisi ricevuta due giorni fa, in anteprima, da Alessandro Pompili di FORECASTER ROMA...

Lo pubblico ora, non tanto per far vedere che il ribasso su AUDUSD era stato azzecato, ma per far avere a tutti gli amici del sito i riferimenti per i prossimi movimenti!

Comincio, inoltre, ad anticiparvi, che a breve gli studi di FORECASTER ROMA saranno disponibili in uno speciale report ed, in un video dedicato, verrà spiegato il metododi utilizzo ideato da Alessandro Pompili.

Un nuovo GRANDE contributo al trading, disponibile qui su investire.biz

17 - Commenti

andrea tibaldo - 16/06/2016 18:11 Rispondi

luca...solo una cosa....si potrebbe pubblicare un immagine più allargata? se si potesse....

Marco Di Vita - 16/06/2016 23:48 Rispondi

Non ho capito una cosa, perché i grafici dei vari history cambiano solo di colore!?!?

Un saluto Marco

Alessandro Pompili - 17/06/2016 08:59 Rispondi

Buongiorno Marco, quelli riportati nella tabella sono grafici dimostrativi che hanno la funzione di legenda...perché quando lavoro con più grafici sovrapposti ad ogni history assegno un colore...nel grafico pubblicato c'è solo il grafico dei prezzi è quello con history a 7 anni...non ho voluto pubblicare come prime analisi grafici più complicati con numerose history sovrapposte...l'analisi è ancora in versione bozza...quando sarà completata sarà tutto più chiaro.

Un caro saluto

ale

Emanuele Patriarca - 17/06/2016 09:47 Rispondi

Una domanda: il passaggio intorno a 0.7220 è quello che è avvenuto ieri (0.7285)? Oppure è prevista un'ulteriore discesa? Un saluto a tutti

Alessandro Pompili - 17/06/2016 10:52 Rispondi

Ciao Emanuele....mi hai fatto la classica domanda da cento pistole...infatti ci stavo proprio lavorando sopra...vediamo ragionando cosa possiamo dire...

Nella prima immagine trovi i grafici dei prezzi (blu), e del Forecaster (verde 7 anni e viola 10 anni). Come vedi nell'immagine entrambe le history fanno lo stesso movimento...partendo dal punto 1 e tornano sempre giù al punto di partenza al punto 2...succede anche con altre history...inoltre come vedi c'e' una riga tratteggiata fine che è una trendline giornaliera...ora cosa fara'? Nella seconda immagine vedi i prezzi che sono intrappolati all'interno di zone delimitate dai Supporti e Resistenze Evolute orarie...per adesso si stanno muovendo all'interno...certo è che se dovessero rompere la resistenzae (Tratteggiato grossolano) e la una trendline oraria (tratteggiato fine)...a questo punto la vedo dura una discesa...e quindi andremo avanti con l'analisi dicendo che non ha rispettato il ritracciamento al punto 2 e penseremo al prossimo arrivo dei prezzi utilizzando il Forecaster e i Supporti e Resistenze Evolute. Questo modo di utilizzare questi strumenti ci aiuta a posizionare gli stop e i target e ad avere un rapporto R/R molto favorevole.

Un saluto

ale

Alessandro Pompili - 17/06/2016 10:52 Rispondi

Seconda immagine

Emanuele Patriarca - 17/06/2016 13:57 Rispondi

Grazie per i chiarimenti Buon weekend!

andrea tibaldo - 18/06/2016 17:30 Rispondi

Alessandro .....analisi  S P  A Z I A L E !!!

Marco Frx - 23/06/2016 10:53 Rispondi

ciao

non ricordo se questa è l'ultima analisi valida per AUD/USD.

Dal grafico non si leggono bene i livelli e oltretutto non essendoci una linea del PRESENTE evidente non riesco ad individuare bene il trade.

Ma ora siamo in un punto in cui di potrebbe entrare short avendo un buon rapporto R/R ?

grazie

Alessandro Pompili - 23/06/2016 11:53 Rispondi

Ciao Marco, ti posto l'immagine aggiornata. Per adesso sta seguendo la stagionalità abbastanza fedelmente...poi da stasera vedremo...

grafico verde (7 anni) - viola (10 anni)

ale

Alessandro Pompili - 23/06/2016 11:54 Rispondi

Chiaramente è aggiornata a ieri sera quando ci ho lavorato sopra...

Marco Frx - 23/06/2016 20:02 Rispondi

ok. grazie

Marco 

Matteo Montu' - 23/06/2016 15:37 Rispondi

E' incredibile pensare che fino a poco tempo fa questo tipo di analisi non era possibile... l'ultimo long però mi ha messo in crisi perchè ho fatto fatica a trovare il punto di ingresso, forse il guardare troppo il forecaster mi ha fregato

Alessandro Pompili - 23/06/2016 20:17 Rispondi

Matteo il discorso di come (almeno io penso) si dovrebbe usare il Forecaster è abbastanza complesso, ma con questo sistema di analisi che ho sviluppato risulta più semplice e chiaro.

Ti faccio un esempio con AUDUSD:

Nell'immagine allegata è raffigurata la previsione fatta. I prezzi non sono scesi al punto 1 ma si sono fermati al punto 2. Benissimo...a questo punto colmo il gap tra i due punti e vado a sovrapporre (aggiornando il grafico e soprattutto la sincronizzazione tra i grafici che a mio avviso deve essere sempre fatta) i punti 1 con 2.

Il risultato è nell'immagine successiva...Inoltre dove arriva il grafico del Forecaster BISOGNA sempre controllare se ci sono dei Supporti o Resistenze Evolute...che fungono da CALAMITE...

 

Alessandro Pompili - 23/06/2016 20:19 Rispondi

Seconda immagine...

Matteo Montu' - 23/06/2016 22:41 Rispondi

Che guarda caso combacia con l'analisi tecnica... fantastico!

Matteo Montu' - 23/06/2016 22:42 Rispondi

E inoltre credo che quando finirà questo tormentone della brexit tutte le previsioni saranno più chiare e noi saremo più tranquilli