AUDNZD - grafico giornaliero (aggiornamento 16.11.2018)

Sebbene ritengo che il ribasso di AUDNZD non sia definitivamente terminato (l'obiettivo è sempre a 1.0550), il corso AUDNZD sta formando una configurazione che potrebbe essere una "morning star" con possibilità di un rimbalzo almeno fino a 1.0729 oppure 1.0778.

L'oscillatore RSI è entrato i giorni scorsi leggermente in zona di ipervenduto con il supporto intermedio di 1.0625 che è stato raggiunto, percui suggerirei temporaneamente di prendere profitto e chiudere parte o tutte le posizioni short per poi rivendere AUDNZD se il rimbalzo si materializzerà.

Sotto il minimo di 1.0613 il ribasso proseguirà verso l'obiettivo della formazione spalla-testa-spalla ribassista di 1.0550

2 - Commenti

Fiorenzo Fontana - 05 dicembre 09:31 Rispondi

Senza il rimbalzo atteso, AUDNZD ha definitivamente raggiunto il target calcolato tecnicamente della formazine spalla-testa-spalla (SHS) a suo tempo evidenziata. L'oscillatore RSI è entrato ora in zona di ipervenduto.

Fiorenzo Fontana - 05 dicembre 09:32 Rispondi

vedi grafico