Analisi multi timeframe su EURUSD

Analisi multi timeframe su EURUSD

La prima cosa che faccio quando analizzo un grafico, è partire dal time frame settimanale.

Grazie alla visione di lungo periodo, mi faccio un'idea di quello che è il trend principale in atto, capendo quali potrebbero essere i punti di svolta.

Guardando il grafico di EURUSD vediamo come la trend line ribassista di figura si sia fatta sentire, bloccando il rialzo dei prezzi.

Tali livello non corrispondeva solamente alla trend line, ma anche ad una resistenza statica particolarmente importante (trend line rossa di figura), livello che unisce i minimi del 2008, 2010, 2012.

Quale è la mia strategia ora?

Spostandomi sul grafico orario, vediamo come sembra essere cominciato un trend ribassista (massimi e minimi decrescenti). Personalmente attendo un eventuale arrivo appena sotto area 1.2400, per mettermi SHORT.

Cosa ne pensate?

16 - Commenti

Gerardo Gioia - 13 febbraio 11:00 Rispondi

concordo con lo short, anche se sul grafico orario il prezzo sebra aver già testato la media mobile 200, io credo che 1,24 non sarà ritestato penso che sia ora di scendere. Logicamente se non si è capito io sono gia short.

Rossano Montori - 13 febbraio 11:05 Rispondi

Speriamo di no Luca... altrimenti il DeVaFrame non prende il target e scende prima XD

Comunque come analisi ci sta bene (aimè)

cristian campisi - 13 febbraio 11:26 Rispondi

1.235 sono short di medio lungo😉

Pietro MusicOn - 13 febbraio 13:43 Rispondi

Parto dal presupposto che sono un neofita, studio i mercati finanziari da molto poco per passione, e ho effettuato una piccola analisi prendendo spunto sopratutto dai video di resistenze dinamiche e statiche di investire.biz.

vorrei postare la mia analisi per capire se è totalmente sbagliata, in quanto penso no bisogna andare short ma long in quanto la resistenza statica è gia stata rotta al rialzo a 1.2 

su un conto demo sono andato long a 1.203 e ho successivamente spostato lo stop in profit 

Pietro MusicOn - 13 febbraio 13:56 Rispondi

in una previsione a lungo termine se viene rotta la seconda resistenza blu uscendo dal triangolo formatosi poteremmo assistere ad un inversinone che ci regalera nuovi massimi (dal 2014)

Pietro MusicOn - 13 febbraio 14:04 Rispondi

in una previsione a lungo termine se viene rotta la seconda resistenza blu uscendo dal triangolo formatosi poteremmo assistere ad un inversinone che ci regalera nuovi massimi (dal 2014)

andrea bardelli - 14 febbraio 10:23 Rispondi

Io penso che potrebbe fare un'inversione di breve come hai bene descritto tu. Interessante notare che il posizionamento pare essere long a livelli estremi e i costi delle put stanno salendo...

Nel lungo periodo il USD continuerà a scendere per me . I cicli ribassisti del dollaro sono durati anni. Siamo solo all'inizio. Inoltre la politica di spending di Trump dovrebbe continuare a far scendere il dollaro.

Luca Discacciati - 14 febbraio 10:40 Rispondi

ingresso centrato e posizione in sicurezza! TAaaaaac

Stefano Bifolco - 14 febbraio 11:31 Rispondi

Ciao Luca, per imparare a segnare quel livello di resistenza, quale corso devo fare? The Wall oppure dai energia al tuo trading? Grazie mille!

Riccardo Zago - 14 febbraio 11:39 Rispondi

Ciao Stefano, QUESTO è il corso che fa per te.

Cristiano Chierico - 14 febbraio 11:48 Rispondi

Hmmmmm secondo me ci riprova...hmmmm

Luca Discacciati - 14 febbraio 14:43 Rispondi

Portiamo a casa parte dei profitti e abbassiamo lo stop... TAAAAAAC

Cristiano Chierico - 14 febbraio 16:16 Rispondi

Il bello del trading è che prima o poi hanno sempre tutti ragione...😉

cristian mozzi - 14 febbraio 17:11 Rispondi

cavolo non la fate piu la promozione prendi 2 corsi ne paghi uno!!!!!

Pietro MusicOn - 15 febbraio 13:34 Rispondi

sono sempre più fiducioso che si sia invertito il trend 

Gerardo Gioia - 15 febbraio 19:13 Rispondi

Pietro intendi da long a short