Kimura Trading

Analisi del cambio EURUSD di lungo periodo al 17.04.2018

Oggi vediamo a che punto siamo, sempre usando questa tecnica di lungo termine, spiegata nel dettaglio nel mio libro "L'arte di vincere in borsa"...Leggi

Nell'articolo di ieri sul GBPUSD, abbiamo visto come usando la mia tecnica per individuare i punti di svolta di lungo periodo, si sarebbe entrati al rialzo a fine 2016.

Oggi vediamo a che punto siamo, sempre usando questa tecnica di lungo termine, spiegata nel dettaglio nel mio libro "L'arte di vincere in borsa", sul cambio EURUSD.

Secondo questa tecnica, siamo a ridosso di un punto di svolta, cosa che mi fa propendere per sovrappesare la mia esposizioe in dollari americani.

Avevo alleggerito di molto la mia esposzione in dollari a fine 2015, proprio perchè il dollaro era estremamente sopravvalutato. Chi segue il sito, si ricorderà che avevo convertito i miei dollari americani in dollari canadesi, che al tempo erano molto sottovalutati rispetto al dollaro americano.

Investire stando attendi, oltre che al sottostante, anche alla valuta di riferimento, è un ottimo modo per ampliare le performance del proprio portfolio e, con questo metodo, lo possiamo fare in maniera davvero semplice! 

Questa tecnica è utilizzabile anche sulle azioni, sugli indici e su qualsiasi strumento finanziario, vi invito a sperimentare!

 

 

 

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

10 - Commenti

Thomas Marzano

Thomas Marzano - 17/04/2018 11:20 Rispondi

Stefano Bifolco

Stefano Bifolco - 17/04/2018 11:29 Rispondi

Luca Discacciati

Luca Discacciati - 17/04/2018 11:39 Rispondi

francesco zizza

francesco zizza - 17/04/2018 12:28 Rispondi

andrea tibaldo

andrea tibaldo - 17/04/2018 16:08 Rispondi

pietro vecchi

pietro vecchi - 17/04/2018 17:08 Rispondi

Andrea Bottino

Andrea Bottino - 18/04/2018 01:12 Rispondi

mirko mancini

mirko mancini - 18/04/2018 16:40 Rispondi

Luca Discacciati

Luca Discacciati - 02/05/2018 16:06 Rispondi

Antonio Zanzottera

Antonio Zanzottera - 02/05/2018 18:35 Rispondi