Analisi AUD/USD

Salve a tutti, oggi questo cross sembrava che dovesse spaccare il mondo invece ha ritracciato di brutto!

Allora per l'analisi sono partito dal grafico orario a 10A del Forecaster...(dal 4/1 al 20/4) ho tracciato le trendline, ho confrontato il grafico ottenuto con quello reale e la somiglianza è impressionante.

I due grafici differiscono come potete vedere nella parte finale (evviva!!!!! ma porcaccia miseria!!!) Nel grafico del Forecaster la trendline crescente viene testata una volta, viene rotta al ribasso poi i prezzi rimbalzano al ribasso e la rompono al rialzo e poi va a fare il massimo. Mentre nel reale vediamo che i prezzi rimbalzano una volta, poi la rompono al ribasso, poi rimbalzano al ribasso come dice il sommo Forecaster (e fino qui tutto bene) pero' da adesso in poi i due grafici divergono.

Mi aspettavo una nuova impennata, invece è andato giù come si vede dal grafico giornaliero. Molto probabilmente i prezzi aspettano di toccare la trendline a 0,7412 per poi ripartire a fare nuovi massimi. vediamo, voi che ne dite??

4 - Commenti

Gil traderpt - 08/04/2016 13:51 Rispondi

SI, se rimbalza su questo importante livello di supporto cioe' circa 0.75 potra' fare nuovi massimi,se diversamente rompe al ribasso potrebbe arrivare tranquillamente a 0.7440/0.7420...vedremo :-)

Alessandro Pompili - 08/04/2016 14:11 Rispondi

infatti abbiamo la stessa visione....

Marco Di Vita - 08/04/2016 17:41 Rispondi

Sinceramente io ci speravo tanto in 0.7420 per posizionarmi meglio long, ma ricordate cosa dico sempre, e cioé di usare il FORECASTER tenendo in considerazione l' analisi tecnica e macro...... L' ultimo ritracciamento é stato dettato da un motivo di carattere fondamentale, che ho spiegato durante l' ultima sessione..... Ve lo ricordate?

Un saluto Marco

Alessandro Pompili - 08/04/2016 18:12 Rispondi

Ciao Marco parli del ritracciamento partito ieri mattina alle 8.00?