TROPPO facile fare i soldi OGGI!

Il recente Tsunami della BNS (banca nazionale svizzera) dovrebbe averci insegnato che niente è sicuro al 100%.

La verità, è che come spesso accade, in pochi riescono a trarre degli insegnamenti dagli avveninimenti che ci vedono coinvolti (come chi fuma nonostante abbia avuto un lotto per cancro ai polmoni)

Ieri sera ascoltavo una trasmissione in televisione dove un economista dava per certo un ulteriore svalutazione dell' euro nei confronti del dollaro...

FATE ATTENZIONE!

Io credo che, come visto nella Video analisi di questa mattina, l' EURUSUD abbia già scontato il QE passando da 1.24 a 1.15

QUINDI:

Secondo me oggi ne vedremo delle belle ma non è escluso un bel rialzo anche sopra 1.20

Per finire..guardate l' immagine che ho messo a questo articolo...sarebbe bello poter vedere crescere una pianta con i soldi sopra..ma anche nel caso della fiaba di Collodi, un guadagna facile si è poi rivelato una truffa!

oggi mettiamoci in modalità MUTANDE DI LATTA (anzi meglio di ghisa) per evitare che uno dei tanti cetrioli king size (che oggi voleranno ad altezza culo) finisca nel posto sbagliato... :-)

6 - Commenti

Stefano Nuccio - 22/01/2015 11:36 Rispondi

Condivido pienamente. La posizione EU Stocks mi sembra una buona idea. Per il resto conviene stare fermi ed attendere il dopo "tsunami". Anche secondo me la Banca Svizzera ha guastato la festa di Draghi!  

E se NON fanno il Q.E. e decidono di attendere Marzo, visto che il lavoro sporco lo ha già fatto la Banca Svizzera? Che potrebbe succedere.

Andrea Borgarello - 22/01/2015 11:48 Rispondi

Devo essere sincero enon proprio tanto fine ?? .... me la sto facendo addosso già da stamattina !!! :-((

Massimo Dell'Orti - 22/01/2015 12:06 Rispondi

Concordo con la tua posizione cautelativa.

Pero' conoscendo a priori l'orario esatto e la possibilita' di una forte volatilita', perche' non approfittarne posizionandosi long e short contemporaneamente (timing sull'annuncio) a leva e stop loss impostato?

Massimo Dell'Orti - 22/01/2015 12:10 Rispondi

Concordo con la tua posizione cautelativa.

Pero' conoscendo a priori l'orario esatto e la possibilita' di una forte volatilita', perche' non approfittarne posizionandosi long e short contemporaneamente (timing sull'annuncio) a leva e stop loss impostato?

Giovanni Galli - 22/01/2015 17:12 Rispondi

Certo Luca, troppo facile!

Parte il QE, quindi borse alle stelle e EUR/USD alle stalle.....

Tutto secondo i piani.

Ma....ricordiamoci che gli Euro che abbiamo in tasca tra un anno varranno molto meno. 

CIT: « Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma. »

(Antoine-Laurent Lavoisier)

Maria Grazia B - 22/01/2015 21:40 Rispondi

Esprimo i miei più sinceri complimenti a Luca per essere così chiaro. La sua conclusione non lascia adito a nessuna interpretazione estensiva, ma - permettimi- solo "figurativa".... Ad entrambi (Luca e Enrico) siete simpaticissimi!