Le mie impressioni e strategie sui mercati finanziari

Ero un profondo ribassista ed invece sto iniziando a ricredermi (per ora). Ovviamente sto parlando di Indici come ben potrete immaginare.

Nell' ultimo webinar del Lunedi avevamo detto che era presto per prendere posizione al ribasso sul DAX perchè doveva fare ancora un po' di strada. Oggi è salito!

Ho postato simpaticamente il grafico di una Gaussiana per farvi capire quale sarà a mio avviso il movimento del DAX e dell' S&P nelle prossime settimane. 

La Gaussiana, o curva di Gauss, non mi è mai uscita di mente perchè un mio professore mi aveva detto: "Ricordarsi il grafico della curva Gaussiana è molto facile": "Immagina che il matrimonio sia il culmine della curva". "La curva descrive il numero di baci che la futura moglie concede al futuro marito nella fase di fidanzamento (in crescita), la parte di destra mostra cosa avviene dopo il matrimonio (con X che tende a 0).

Spero di avervi fatto sorridere, ora torniamo seri.

Ragioniamo sulle tesi: 

1) Si sta perdendo la correlazione sui mercati tra Equity / Forex

    Oggi il Dax ha fatto molto bene ed EUR/USD è abbastanza fermo.

     EUR/JPY avrebbe dovuto salire ma non è avvenuto.

2) La settimana prossima avremo il FOMC (Riunione di politica monetaria della FED)

     Visti gli ultimi dati sull'occupazione è difficile pensare che possano alzare i tassi a Giugno.

     Questo dovrebbe dare un' ulteriore spinta al rialzo sui mercati Finanziari.

Mettersi long? Attendere livelli piu' interessanti per mettersi short?

 

Vi dico quello che faro' io:

Qualche tempo fa avevamo fatto un corso sulla FED ed io utilizzero' la strategia vista nel corso!

Penso che a cavallo della riunione della FED avremo il punto piu' alto della "Gaussiana" sugli indici e ci saranno delle opportunità anche per degli short su EUR/USD (la correlazione, come abbiamo visto si sta perdendo) 

----------------------

Non perdere la registrazione del corso:  TRADING SYSTEM FEDERAL RESERVE 

 

4 - Commenti

Pietro Sferrino - 07/06/2016 19:14 Rispondi

Oddio, Enrico. Sei pazzo a postare la formula della Distribuzione Normale di Gauss!? :D :D :D
Il principe dei matematici! ... Ma cosa sono sti argomenti HOT ??? :D :D :D Ora me lo leggo. Spero di contenermi! :D :D :D

Pietro Sferrino - 07/06/2016 19:22 Rispondi

Mmm ... :/ Vabbé che facevi economia (e che progessore simpatico che avevi!) ... Ma maltrattare così la curva degli errori, con i bacini della moglie! :D Beh, innovativo comunque!
...
Comunque ... Interessante! La strategia Fomc, l'altro mese non l'ho usata. Potrei pensarci questa settimana che viene! ...
...
E Interessante sarebbe anche sapere se c'è una distribuzione delle correlazioni Che dici Enrico?
...
Inoltre ... A me della Gaussiana interessa poco finché non ho capito le leggi di variazione della Gaussiana stessa. Ovvero, quando aumenta la volatilità, lei si amplia. Ecco perché è un errore entrare quando si è lontan i dalle bande di Bollinger. Infatti se i prezzi ampliano il loro range, possono benissimo non "rientrare" perché sono le deviazioni dalla media ad aumentare ...
...
Mah, non so ...
... Che grandi seghe mentali che ci facciamo, Enrì! E sono sicuro che Luca se la ride (e se ne frega) alla grandissima! :D :D :D

GRAZIE comunque per l'avviso sui fomc, che mi ero dimenticato e per il DUBBIO sul fatto di aspettare per gli short ...

Luca Discacciati - 08/06/2016 09:54 Rispondi

Enrico ma quando sarà il giorno preciso in cui attuare la strategia della FED?

andrea tibaldo - 08/06/2016 10:45 Rispondi

Mi viene spontaneo pensare che a questo punto tutte le possibili considerazioni, teorie ed ipotesi sui maggior cambi e strumenti, che il DAX trascina con se (non escluso SP500 da cui ne dipende), fondate ed articolate sul Forecaster vadano riviste ed aggiornate alla luce di questa nuova situazione. A me parrebbe così.