E' ancora troppo presto

Torno a parlare del mio primo grande amore ovvero i bond.

Come sapete un investitore completo non puo' vivere di solo trading ma anche di rendite.

Ebbene a me piace scovare dei bond che mi diano delle belle rendite.

Qualche tempo fa avevo trovato questa obbligazione ma la trovavo troppo cara anche se interessante.

In seguito ai recenti crolli il valore di questa obbligazione è tornato in prossimità di 102 ancora sopra la pari ma comunque piu' interessante.

La mia view è la seguente: se ci sarà un crollo delle borse mondiali, anche questo bond scenderà ancora di valore e sarà il momento di acquistarlo.

Il mio prezzo di acquisto sarà 90.

------------------

Vediamo qualche dato tecnico:

Scheda: QUI

ISIN: XS0470937243

Bond Subordinato, perpetual, rimborso 100, cedola 8.125%, taglio minimo 50000 €.

 

12 - Commenti

Roberto Palluzzi - 18/02/2016 15:14 Rispondi

Grande Enrico, certo il taglio minimo è un po altino, però se facessimo una specie di "cooperativa" non si sa mai, la butto li.

Roberto Capaccioli - 18/02/2016 20:06 Rispondi

Caro Lanati,

                      in effetti il taglio minimo è un po' troppo ...a premio!! :-)

L'idea lanciata dal sig. Palluzzi, per una eventuale "cooperativa", è fattibile?

Cordiali saluti e buon lavoro!

 

luigi di gennaro - 19/02/2016 10:49 Rispondi

Ricevere consulenza finanziaria gratis da un professionista è già tantissimo, ma addirittura chiedere i soldi...

Enrico Lanati - 18/02/2016 20:39 Rispondi

La cooperativa purtroppo non è fattibile, ma se andasse a 90 già basterebbero 45000 Euro....

Per fare l'investitore ci vuole qualche soldino in piu' ma si incassa una cedola annua lorda di 4062.5 Euro.

Roberto Capaccioli - 19/02/2016 18:09 Rispondi

L'eventuale gruppo per acquisto obbligazioni lanciato come ipotesi al sig. Lanati, dal sig. Palluzzi, non era una richiest di soldi, ma un'idea "social" di gestire un'operazione con discreto portafoglio. Io almeno l'ho interpretata così. Nessuno chiede soldi a nessuno, anche perchè in un gruppo,la spesa è ovviamente, divisa in parti uguali.

Chiarito questo, invito il sig. di gennaro a non fare commenti poco intelligenti , anche perchè fuori luogo in un contesto dal tono amichevole.

Spero che il dr. Lanati abbia compreso lo spirito della richiesta del sig. Palluzzi,(che avrei piacere di poter leggere di nuovo) e lo ringrazio per la consulenza sull'obbligazione in oggetto.

luigi di gennaro - 19/02/2016 19:38 Rispondi

se non posso permettermi un rolex, non lo compro in società.
poi, ognuno pensa e fa quello che vuole

capisco che la mia esternazione risulta sgradita e chiedo scusa

Roberto Palluzzi - 19/02/2016 22:56 Rispondi

Roberto ha capito bene la mia idea/proposta, mi permetto un tono appunto confidenziale poichè ritengo tutti voi/noi amici di "avventura", mi piace il sig.r che Roberto Capaccioli utilizza :-) , mi sa di educato ed elegante, però, siamo tra amici e sorvoliamo, Enrico (Lanati) ha detto che non si può e pazienza.

Luigi per come lo sto conoscendo io è molto schietto, intelligenete ed ha esperienza, ha espresso un suo parere, tutto qui, fate i bravi ragazzi. ;-)

Alessio Cemulini - 18/02/2016 21:05 Rispondi

a parte il taglio ma il termine "Bond Subordinato" in questo periodo non è che sia molto apprezzato :-), invece Enrico delle BEI in valuta estera che dici? Magari in Lira Turca, ora il cambio potrebbe essere un buon momento d'ingresso scaglionato.

luciano cagnetta - 19/02/2016 11:47 Rispondi

sono anni che investo in turchia con i bond governativi, ma ho quasi azzerato.

Il potere è forte (anche se fa schifo), le nuove infrastrutture sono eccellenti, noi ce le sognamo, il problema è che prima o poi entrano in siria e allora ci potrebbe essere un crollo di valuta e di prezzi.

Dico bene esperti?

antonio conte - 19/03/2016 10:45 Rispondi

La lira turca si è ripresa un po' dai minimi ma stenta a decollare , lo scenario politico e' ancora troppo complesso sec me , io incasso la cedola del 9,25 della mia obbligazione ma la svalutazione è stata molto più alta ultimamente ! Non basta a compensare 

Roberto Capaccioli - 21/02/2016 19:36 Rispondi

Il sig. Luigi continua a sbagliare gli esempi ( una Società acquista un titolo che può portare gain o loss,suddivisi in parti uguali.Comprare un Rolex,in gruppo, significa fare un regalo a chi lo indossa :-))  ).

Comunque, per quanto mi riguarda, la cosa finisce qui.  Mi sembra che ci siamo chiariti e ringrazio Palluzzi per la sua precisazione.

Cordialmente.

luigi di gennaro - 21/02/2016 21:03 Rispondi

Batto in ritirata