Dove è diretto il cross AUDCAD?

Il trend su AUDCAD è chiaramente ribassista con massimi e minimi decrescenti ormai da diversi mesi e direcente siamo entrati in posizione al ribasso, precisamente da 0.8980.

A mio avviso ogni ritracciamento può creare delle buone opportunità per posizionarsi short.

L'analisi della price action accompagnata dall'indicatore Ichimoku ci aiuta ad individuare non solo i livelli più interessanti per uno short ma anche le zone di stop loss e target price.

Partiamo dal setup dell'indicatore Ichimoku:

• La kumo sta funzionando da resistenza per i prezzi

• Anche la linea kijun negli ultimi giorni ha retto, decretando la fine del ritracciamento partito a inizio mese

• La linea Chikou è tornata al di sotto del prezzo dei 26 periodi precedenti

La Price Action parla chiaro almeno per il momento, massmimi e minimi decrescenti accompagnati da forti impulsi e lievi ritracciamenti.

Con l'espansione di Fibonacci invece possiamo tracciare degli scenari utili per calcolare il nostro target price, questi i livelli:

• 0.8727

• 0.8632 (ho scelto questo come target finale in quanto è una zona supportiva molto importante se guardiamo al passato)

• 0.8526

La kumo come detto in precedenza ci aiuta per l'individuazione dello stop loss:

Stop alla chiusura dei prezzi su time frame giornaliero sopra la kumo (0.9060)

Per concludere voglio far notare che il 94% dei trader è long su questo cambio, una percentuale davvero notevole.

---

Iscriviti QUI alla prossima sessione di Trading con ichimoku

---

0 - Commenti