Economia - Politica - Diritto

/ / / Cosa penso della Cina

Cosa penso della Cina

Cosa penso della Cina

Come sempre, ogniqualvolta avviene un crollo in borsa, tutti gli analisti devono giustificarlo in qualche modo…Un po' come quando un presidente di un squadra di calcio perdente cambia allenatore in seguito ai risultati pessimi della stessa, invece di comprare giocatori buoni.

Vale anche per il crollo subito dai mercati asiatici (che con loro hanno trascinato sia le borse europee che americane), dove tutti gli analisiti del mondo si sono accorti (solo ora pero’) che la Cina sarebbe un Bluff.
Non sono d’ accordo.
Per quanto la Cina possa aver qualche problema nel breve (il mercato sconta tutto) nel lungo termine io credo che, questa nazione, si attesterà come prima potenza mondiale.
Avevo trattato l’ argomento nel dettaglio, durante un webinar, tempo fa, ma ecco i principali motivi:
1) Il mercato azionario cinese è ancora un mercato chiuso agli investitori esteri
2) La Cina è l’ unica nazione al mondo che si sta espandendo dal punto di vista geografico e strategico (vedi acquisizione di Macao ed Hong Kong)
Se tralasciassimo tutti quei numeri come il PIL, che, sinceramente, lasciano un po’ il tempo che trovano (se la cina cresce al 7% invece del 8/9 % previsto succede un finimondo) rimane il fatto che i Cinesi sono dei gran lavoratori… Non fanno vacanze e, molto piu’ in sordina degli arabi, si stanno comprando mezzo mondo (a partire dal bar sotto casa nostra).

Usate il vostro cervello e non fatevi influenzare dagli analisti. Altro non fanno che seguire il gregge.

Apritevi un conto trading, leggete il giornale e traducete in soldi i vostri ragionamenti.

Per aprire un conto di trading e sfruttare i nostri servizi gratis, manda un mail a info@investire.biz con il tuo numero di telefono (senza impegno)

Luca Discacciati

Luca Discacciati


Trader ed Investitore professionista, autore del libro "L' arte di Vincere in Borsa", responsabile del servizio "Investire in Azioni"

4 - Commenti

  • Quiet Scalper 25/08/2015 10:45 Rispondi
  • Andrea Piantini 25/08/2015 12:14 Rispondi
    • Luca Discacciati 25/08/2015 13:14
    • $tefano Prinz 25/08/2015 15:26