Che opportunità sprecata...

Ci avevo preso!!! Questo è l'articolo che avevo scritto qualche mese fa...

Sapete che cosa ho fatto?

Niente. Non ho comprato la casa in Russia e non ho nemmeno fatto un semplice short EUR/RUB, la cosa piu' semplice da fare per speculare sulla moneta russa.

E adesso? 

Adesso non c'è piu' niente da fare. I livelli sono tornati a quello che a mio avviso è un prezzo equo.

Quando scrissi l'articolo EUR/RUB scambiava a 75 ora a meno di 60.

Il trading mi fa proprio in........are certe volte.

 

4 - Commenti

Luca Discacciati - 09/04/2015 15:24 Rispondi

siamo in due... l' unico che conosco che ci ha guadagnato è mio fratello che, essendo sposato con un russa, è andato a San Pietroburgo e ha comprato di tutto a prezzi scontati.

La cosa che piu mi fa incazzare è che io che faccio il trader sono stato "fregato" da mio fratello che fa l' ingegnere edile!!! hahahaha

Enrico Lanati - 09/04/2015 15:53 Rispondi

Pensa che tu lo avevi detto anche prima di Giovanni (articolo) a dicembre.

Sui massimi di sempre tra l'altro.

Confermo quanto detto perchè c'era anche io alla grigliata.

Lo stesso vale anche per i report sulle azioni che i miei e i tuoi genitori hanno comprato prima e meglio di noi!!

FABRIZIA C. - 09/04/2015 19:25 Rispondi

Ok, allora licenziati tutti e due e da domani trading live con il fratello di Luca e i genitori di Enrico!

Luca Piccinini - 10/04/2015 10:31 Rispondi

Era ragionevole tornasse giù, visto l'alta speculazione anche politica su quel cross ma era un po' una roulette russa visto anche i retroscena politici. Semplicemente gli americani le hanno prese sul fronte di battaglia economica e non sono riusciti ad abbattere l'orso russo come sperato e ora ci stanno riprovando in campo militare con nato e ukraina. Mi sa le prenderanno di santa ragioe pure li!