Acquistare una casa in Russia? Perchè no?

Cari amici,

vi ho allegato il grafico dell'Euro contro Rublo negli ultimi anni.

E' stato sempre un cross, caratterizzato da media volatilità, tuttavia negli ultimi tempi le quotazioni del Rublo hanno perso tantissimo valore.

Questo è dovuto alle tensioni internazionali, alla "guerra" in Ucraina ed alla crisi petrolifera soprattutto.

Ad ogni modo ogni crisi regala sempre delle opportunità.

Ritengo che pensare di acquistrare una casa in Russia (a Mosca) possa essere estremamente interessante, soprattutto se si riesce a farsi finanziare il mutuo in Euro o meglio ancora in CHF, quindi a tassi estremamente competitivi.

Tra 10 anni questo investimento avrà reso sicuramente molto.

Problemai? Sicuramente la lingua e le difficoltà logistiche di un paese ancora troppo chiuso nei confronti dell'Europa.

Cosa ne pensate? 

2 - Commenti

pierangelo besana - 27/01/2015 20:23 Rispondi

per stare sul sicuro investirei con un viager libre in francia,anche se mi sembra una buona opportunita' ciao

Fabio M. - 27/01/2015 22:16 Rispondi

Ciao! Interessante articolo. Dal punto di vista economico sarebbe sicuramente un buon affare..ma credo che dal punto di vista politico sia un po più problematico! Seguo attentamente la situazione Russia/Europa/Usa e, credo di non esagerare se penso che ci sia una vera e propria guerra economica tra le parti. A partire dalle sanzioni, fino ad arrivare al fatto che la Russia sta incrementando, e di molto, le riserve auree..al fine (forse) di sganciarsi dal monopolio del dollaro. Da qui a non poter più metter piede nella casa acquistata in Russia, penso non manchi molto.....