SMART TRADE: la rivoluzione di Bnp Paribas

Da oggi sarà possibile negoziare i certificates di BNP Paribas direttamente dal sito una volta registrati su: https://investimenti.bnpparibas.it/

BNP Paribas è il primo emittente a lanciare un servizio simile sul mercato italiano.

Scopriamo come funziona:

Attraverso Smart Trade, gli utenti registrati al servizio di Watchlist virtuale, protranno negoziare, tutti i certificates emessi da BNP. L'execution avverrà per il tramite di selezionati intermediari, via API, ma senza la necessità di lasciare il sito.

Il primo intermediario partner dell'iniziativa è Directa Sim, una delle primarie SIM italiane, leader nel trading online.

Quali sono i vantaggi di questa intergrazione?

Appare evidente che questa modalità di negoziazione aiuterà il trader ad avere il proprio portafoglio di certificates sempre sotto controllo in tempo reale.

Molto utile anche la funzionalità che consente di ricevere dal sito, in automatico e via mail, alert relativi ai movimenti dei certificates.

BNP Paribas ha previsto un tutorial che aiuta il cliente nel primo utilizzo (raggiungibile da QUI)

Enrico Lanati, da sempre appassionato di certificates, sostiene che si tratti di un passo molto importante per rendere sempre piu' semplice l'accesso a questi prodotti: "Quando voglio fare un trade sui certificates perdo molto tempo per cercare il certificato piu' in linea con le mie esigenze di investimento, confronto le barriere, mi segno l'ISIN, vado in piattaforma e metto l'ordine. In questo modo potro' fare tutto dal sito risparmiando tempo ed energie".

 

2 - Commenti

francesco pandiscia - 20 settembre 08:15 Rispondi

a quando altri broker? spesso purtroppo il MM di questi strumenti latita...

Enrico Lanati - 20 settembre 09:55 Rispondi

Penso che BNP abbia tutto l'interesse a sviluppare accordi con quanti piu' brokers possibili. Sono certo che ne arriveranno altri in breve tempo. L'idea è molto bella ed il fatto che molti intermediari offrano soluzioni zero fee sicuramente sta aiutando la diffusione di questi prodotti. 

Chi fosse interessato a saperne di piu' puo' andare nella sezione dedicata QUI