Novità da Goldman Sachs: I cash collect diventano callable

Goldman Sachs è una delle piu' importanti banche d'affari al mondo ed è pertanto all'avanguardia per quanto riguarda le novità in materia di prodotti finanziari offerti sul mercato.

Dopo aver lanciato i Fixed Cash Collect già diverso tempo fa, (certificati con premio incondizionato all'andamento del sottostante) oggi mette sul mercato dei certificati callable.

Qual è la novità? Semplicemente che la facoltà di rimborso anticipato è riconducibile esclusivamente dalla volontà della banca. Ovviamente la banca a fronte di questa opzione riesce a garantire dei premi mensili piu' elevati rispetto alla concorrenza.

Normalmente i cash collect sono autocallable (rimborso anticipato automatico) nel caso in cui, ad una certa data di rilevazione il prezzo del sottastante sia sopra il livello di strike price. In questo caso invece è l'emittente che decide, a prescindere dal prezzo del sottostante, se rimborsare o meno il certificato.

Veniamo dunque alla nuova emissione:

GB00BGXXVY86 Enel S.p.A. 0,35% (4,20% p.a.) EUR 4,78 75% (EUR 3,585)
GB00BGXXVZ93 ENI S.p.A 0,40% (4,80% p.a.) EUR 14,154 75% (EUR 10,6155)
GB00BGXXW019 Fiat Chrysler Automobiles N.V. 0,85% (10,20% p.a.) EUR 14,598 75% (EUR 10,9485)
GB00BGXXW126 Saipem S.p.A. 0,80% (9,60% p.a.) EUR 3,80 75% (EUR 2,85)
GB00BGXXW233 STMicroelectronics N.V. 0,70% (8,40% p.a.) EUR 12,685 75% (EUR 9,51375)
GB00BGXXW340 Telecom Italia S.p.A. 0,65% (7,80% p.a.) EUR 0,5698 75% (EUR 0,42735)

Punti fondamentali:

Sottostanti: 6 (Eni, Enel, FCA, Saipem, STM, Telecom Italia)

Data di valutazione finale: 21 maggio 2020

Premi da: 0.35% a 0.85% (mensili fissi) a dipendenza del sottosatante.

Barriera: 75% del fixing iniziale (strike price)

Prezzo di emissione: 100 Euro a certificato

Borsa: SeDeX

Rimborso anticipato: dal quarto mese.


Operativamente questi prodotti sono attrattivi quando hanno una quotazione sotto "la pari" (sotto 100).

Segnalo che in questo momento il  certificate su Fiat ha una quotazione intorno a 95 Euro, questo fa si che il possibile rendimento atteso possa essere decisamente interessante se vi vanno a combinare i premi attesi ed il possibile apprezzamento del certificate in caso di rimborso anticipato (o nel caso rimborsasse  100 a scadenza).

Come sempre, il vero rischio (ma che dovete tenere in considerazione) è che alla scadenza, il sottostante abbia perso oltre il 25% dal livello di strike. In questo caso il valore di rimborso sarà commisurato alla performance negativa del sottostante.

Scopri di piu' nel video sotto.

Vi ricordiamo che i certificati sono prodotti strutturati ad elevata complessità e potrebbero non essere adeguati per tutti gli investitori. Vi invitiamo ad andare sul sito dell'emittente e a leggere il Kid per maggiori informazioni.

Importante: Questo articolo non puo' essere considerato conusulenza in materia di investimenti. Prima di acquistare i Certificati, si invitano i potenziali investitori a consultare i propri consulenti fiscali, legali e finanziari e a leggere attentamente la Documentazione di Offerta. I Certificati sono
negoziati sul SeDeX, un sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., al prezzo di mercato che potrà, di volta in volta, differire significativamente da quello
pagato dagli investitori in sede di acquisto dei Certificati. Non vi è alcuna garanzia che si sviluppi un mercato secondario liquido per i Certificati. Goldman Sachs non fornisce alcuna consulenza fiscale,
contabile o legale agli investitori. I Certificati non sono destinati alla vendita negli Stati Uniti o a U.S. person e la presente comunicazione non può essere distribuita negli Stati Uniti o a U.S. person.
Questo materiale è diffuso in Italia da Goldman Sachs International e contiene un messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Prima di investire, i potenziali investitori dovranno considerare
l’adeguatezza al proprio profilo di investimento e, in caso necessario, consultare i propri consulenti fiscali, legali e finanziari nonché leggere attentamente i documenti di offerta.

2 - Commenti

Christian Emiliani

Christian Emiliani - 11 dicembre 17:58 Rispondi

Enrico Lanati

Enrico Lanati - 12 dicembre 10:09 Rispondi