E' possibile ottenere rendimento e protezione?

Société Generale ha lanciato 8 nuovi memory cash collect.

Questi prodotti nascono per dare all'investitore la possibilità di ottenere rendite periodiche e, allo stesso tempo, una protezione del capitale in caso di storni rilevanti del sottostante.

Scopriamo la nuova emissione di certifcati

Sono Certificati Cash Collect quotati sul SeDeX con sottostanti singole azioni italiane ed europee.

Qui sotto trovate gli ISIN di ogni singolo prodotto ed il link alla pagina dell'emittente

  • XS1957200022  Bayer 61,47 € 49,18 € (80%) 36,89 € (60%) 1,70% (6,80% p.a.) SI
  • XS1957199265  Ubi Banca 2,497 € 1,998 € (80%) 1,499 € (60%) 2,70% (10,80% p.a.) SI
  • XS1957199349  Bnp Paribas 44,505 € 35,604 € (80%) 26,703 € (60%) 1,70% (6,80% p.a.) SI
  • XS1957199422  FCA 13,732 € 10,986 € (80%) 8,240 € (60%) 2,40% (9,60% p.a.) SI
  • XS1957199695  Telecom Italia 0,5368 € 0,4295 € (80%) 0,3221 € (60%) 1,70% (6,80% p.a.) SI
  • XS1957199778  Intesa Sanpaolo 2,234 € 1,788 € (80%) 1,341 € (60%) 2,20% (8,80% p.a.) SI
  • XS1957199851  Unicredit 12,026 € 9,621 € (80%) 7,216 € (60%) 2,10% (8,40% p.a.) SI
  • XS1957199935  Banco BPM 1,951 € 1,561 € (80%) 1,171 € (60%) 3,00% (12,00% p.a.) SI

Cosa c'è da sapere?

Questi certificati hanno la peculiarità di avere due livelli di barriera:

Una viene osservata per stabilire se l'investore ha diritto al premio (in questo caso è posta all 80% dello strike iniziale), l'altra si osserva a scadenza e determina l'effettivo valore di rimborso. Nel caso in cui il sottostante fosse sotto il livello di barriera, il certificato verrebbe rimborsato con una performance pari a quella del sottostante, con una perdita di oltre il 40% sul capitale investito. La barriera capitale infatti è molto profonda e posta al 60% del fixing iniziale.

La scadenza per tutti questi cerificati è prevista per l'8 aprile 2021 (24 mesi).

Altre peculiarità da tener presente sono le seguenti:

  • Tutti i certificati hanno effetto memoria,
  • I premi (in caso di scenario favorevole) vengono pagati trimestralmente,
  • E' prevista la liquidazioni anticipata, nel caso il sottostante fosse sopra lo strike price, dal 5 luglio 2019.

A livello operativo vi sono diversi sottostanti interessanti, in particolare Bayer, e Bnp Paribas.

I due titoli infatti, per motivi diversi, risultano essere sottovalutati e pertanto, a giudizio di chi scrive, presentano un grado di rischio modesto. Restituiscono un buon rendimento se comparato ad investimenti con un grado di rischio equivalente.

Per i piu' aggressivi invece segnaliamo Fiat e Banco BPM. Quest'ultimo offre un rendimento potenziale del 12% annuo.

Per qualunque domanda richiesta o chiarimento in merito vi invitiamo a contattare l'emittente telefonicamente o tramite il sito https://prodotti.societegenerale.it/

 

SG Issuer è un’entità del gruppo Societe Generale. L’investitore è esposto al rischio di credito di Societe Generale (rating S&P A ; Moody’s A1; Fitch A). In caso di default di Societe
Generale, l’investitore incorre in una perdita del capitale investito. Il rendimento effettivo dell’investimento non può essere predeterminato e dipende, tra l’altro, dall’effettivo prezzo di acquisto dei prodotti nonché, in caso di disinvestimento prima della data di scadenza, dal relativo prezzo di vendita. Il prezzo dei certificati Cash Collect può aumentare o diminuire nel tempo ed il valore di rimborso o di vendita può essere inferiore all’investimento iniziale.
I Certificati sono soggetti alle disposizioni della Direttiva 2014/59/UE in materia di risanamento e risoluzione degli enti creditizi, a seguito della cui applicazione l’investitore potrebbe incorrere in una perdita parziale o totale del capitale investito (esempio bail-in).
Questo è un messaggio pubblicitario e non costituisce sollecitazione, offerta, consulenza o raccomandazione all’investimento. Prima dell’investimento leggere attentamente il
Prospetto di Base, approvato dalla CSSF in data 20/06/2018, i Supplementi datati 24/08/2018, 10/09/2018, 03/12/2018, 03/01/2019, 28/02/2019 e 26/03/2019 e le Condizioni Definitive (Final Terms) del 05/06/2018, inclusive della Nota di Sintesi dell’emissione, disponibili sul sito internet http://prospectus.socgen.com/ e presso la sede di Societe Generale a Milano (via Olona 2), ove sono illustrati in dettaglio il meccanismo di funzionamento, i fattori di rischio ed i costi.
Disponibilità del Documento contenente le Informazioni Chiave (KID): l’ultima versione disponibile del Documento contenente le Informazioni Chiave relativo a questo prodotto potrà essere visualizzata e scaricata dal sito http://kid.sgmarkets.com.

0 - Commenti