Da SG due nuovi certificati sulle valute emergenti

Société Generale non smette di stupire e lancia sul mercato due nuovi certificati cash collect plus+ su un paniere di tassi di cambio.

Si tratta di una bella novità perchè negli anni SG aveva già lanciato prodotti simili ma con una sola valuta come sottostante. Questo significava che acquistando uno di questi prodotti se la valuta emergente avesse perso molto valore il rimborso sarebbe stato inferiore al valore nominale del certificato, a fronte di tale rischio i rendimenti erano sempre stati piuttosto generosi.

Per arginare l'eventualità del crollo di valore del certificato, e creare prodotti piu' conservativi, SG questa volta ha creato due basket equiponderati (tutte le valute pesano allo stesso modo).

Scopriamoli:

ISIN: XS2043069231  Basket EUR/MXN; EUR/TRY; EUR/BRL; EUR/ZAR

ISIN: XS2043089346  Basket EUR/INR; EUR/TRY; EUR/BRL; EUR/ZAR

A parte il sottostante (il basket equipesato), tutte le altre caratteristiche sono identiche.

Premio: Mensile 0.45% (5.4% annuo) i premi sono a memoria.

Data di valutazione finale: 10.11.2022 ( 3 anni )

Barriera: 130% Basket (discreta) sia per il rimborso finale che per i premi intermedi

Autocall: Si dopo il 16.10.2020 (dopo un anno se il basket fosse sotto il 100% dello strike)

Come viene calcolato il basket?

Prima di spiegare come viene calcolato il basket occorre precisare che NON si tratta di un certificato Worst of, quindi ci interessa relativamente se uno dei sottostanti performa molto male o peggio degli altri. Viene fatta una media aritmetica della performance dei 4 sottostanti. Se quindi la MEDIA delle 4 valute emergenti contro Euro non dovesse perdere il 30% non ci sarebbero problemi nè per il premio nè per il rimborso.

Va detto che questo è un meccanismo protettivo molto interessante in quanto è molto difficile che la barriera venga rotta in quanto una delle valute potrebbe fare bene e quindi rendere difficile il raggiungimento del 30% di scostamento dal fixing iniziale. Questo ovviamente si riflette su rendimenti modesti ma soddisfacenti. Vi ricordo che un'obbligazione in Euro oggi rende veramente poco, e quindi l'emittente cerca i rendimenti in altre valute.

A tale proposito è utile ricordare che questi prodotti sono denominati in Euro e che le cedole (a memoria) sono pagate in Euro.

Parliamo ora dell'effetto PLUS+, un tratto distintivo di SG. Questi certificati hanno un'ulteriore protezione, infatti, nel malaugurato caso in cui la barriera a scadenza venisse rotta, l'investitore riceverebbe il 100% del Valore Nominale meno la performance del basket eccedente la Barriera sul Capitale. In questo caso l'investitore otterrebbe una perdita, a meno che i premi incassati in precedenza non abbiano coperto tale perdita in conto capitale.

Considerazioni personali

A mio avviso questi prodotti sono molto interessanti perchè consentono di ottenere un rendimento senza esporsi troppo ai rischi delle valute emergenti o di una valuta in particolare. La media secondo me unita all'effetto plus+ dovrebbe contenere molto le perdite in caso di scenario avverso. I premi mensili sono un bel vantaggio e consentiranno di ottenere un rendimento nei primi mesi di vita del prodotto. La quotazione in Euro è un'ulteriore protezione. Penso che possano essere un buon prodotto da inserire il portafoglio per diversificare un po'. L'unico rischio che vedo è legato alla lunga scadenza, non si sa mai cosa potrebbe succedere in tre anni.

 

Questi prodotti sono strumenti finanziari strutturati ad elevata complessità e potrebbero non essere adeguati per tutti gli investitori. Vi invitiamo pertanto di contattare l'emittente o il vostro consulente di fiducia prima ci procedere all'acquisto.

Sito emittente QUI

 

3 - Commenti

Mancini Marco

Mancini Marco - 11 novembre 17:23 Rispondi

Enrico Lanati

Enrico Lanati - 11 novembre 18:00 Rispondi

Mancini Marco

Mancini Marco - 12 novembre 18:36 Rispondi