Può nuovamente il Porno decidere le sorti di un settore?

Chi è diversamente giovane ricorderà senz'altro le videocassette VHS. Sono stati nel bene e nel male lo trascorrere visivo della nostra adolescenza.

Pochi forse sanno che il formato ideato da JVC aveva agli inizi un concorrente, ideato da Sony: il Betamax.

Perchè poi il VHS è diventato lo standard mondiale a scapito del Betamax, che aveva una risoluzione visiva migliore?

Le cause sono state molteplici, ma il colpo di grazia al Betamax lo ha dato il settore della pornografia. Tutti i piccoli produttori del settore hard core iniziarono massivamente a distribuire su formato VHS i loro film e questa sancì la morte del buon Betamax.

Ecco! L'accordo ieri siglato dalla criptovaluta Verge con PornHub mi ha ricordato questo. Può questo accordo essere da apripista verso un utilizzo massiccio di cryptovaluta?

Nella mia analisi manca un tassello importante. Non conosco nel dettaglio il giro di affari del mercato pornografico (no! non faccio finta di non saperlo ^_^) e non so quanto Pornhub sia in posizione predominante rispetto ai suoi competitor.

Ma se questo accordo darà il via ad utilizzo ad accordi analoghi con altre valute e altri siti, questo secondo me darà molto gas all'adozione su larga scale di criptomoneta.

---

Segui i prezzi delle criptovalute

8 - Commenti

Luciano Viola

Luciano Viola - 18/04/2018 12:14 Rispondi

Thomas Marzano

Thomas Marzano - 18/04/2018 14:29 Rispondi

Luciano Viola

Luciano Viola - 18/04/2018 14:58 Rispondi

Federico Mattei

Federico Mattei - 18/04/2018 15:00 Rispondi

Luca Discacciati

Luca Discacciati - 18/04/2018 15:02 Rispondi

Thomas Marzano

Thomas Marzano - 18/04/2018 15:09 Rispondi

Jacopo Emoroso

Jacopo Emoroso - 18/04/2018 17:51 Rispondi

Thomas Marzano

Thomas Marzano - 18/04/2018 18:00 Rispondi