La SEC multa Mayweather e DJ Kaled a causa di una ICO

La SEC (Security Exchange Commission) ha multato l'ex pugile Floyd Mayweather Jr. ed il produttore DJ Khaled, per aver promosso delle ICO attraverso i loro profili social, senza specificare di essere stati pagati per questo.

Mayweather non avrebbe comunicato un pagamento di 100.000 dollari da parte della società Centra Tech Inc. e Kaled avrebbe omesso un pagamento di 50.000 dollari, sempre dalla stessa società.

La società in questione era già nell'occhio della SEC per aver frodato gli investitori, infatti il primo aprile 2018 i due fondatori, Sam Sharma and Robert Farkas, sono stati arrestati.

La società divulgo' la notizia di aver stretto un accordo con VISA, per l'emissione di carte di debito con le quali sarebbe stato possibile pagare con criptovalute. La notizia, smentita da Visa, era chiaramente falsa.

Mayweather si è accordato per una multa di 300.000 dollari, Kaled per una multa di 100.000 dollari.

 

0 - Commenti