La Banca Centrale Europea cerca una esperto in Blockchain

Come è possibile vedere da questo annuncio di lavoro, presente sul loro sito internet, la Banca Centrale Europea è alla ricerca di una figura professionale davvero particolare: Distributed Ledger Technologies Specialist in Market Infrastructure and Payments.

Proprio cosi, un esperto in "Blockchain", la tecnologia sottostante al bitcoin, che sia anche esperto in infrastrutture IT relative ai pagamenti.

A Maggio scorso è stato proprio Mario Draghi a dichiarare che la ECB sta osservando da vicino l'innovazione della blockchain, affinchè l'utilizzo di questa tecnoclogia non frammenti il sistema dei pagamenti.

Il contratto proposto è di un anno, con uno stipendio netto di 3961 euro al mese, piu' benefit.

 

 

0 - Commenti