Dopo Bitcoin, arriva il contratto future su Ethereum

Dopo Bitcoin, arriva il contratto future su Ethereum

Ciao ragazzi, 

come tutti sapiamo lo scorso 18 Dicembre negli Stati ti Uniti avevano debuttato i prime futures regolamentate sul Bitcoin. Oggi sembra che sia arrivato il momento di  Ethereum, dato che una piattaforma di trading inglese ha annunciato l’introduzione del trading di futures correttamente regolamentate.

L’azienda si chiama CryptoFacilities, con sede nel Regno Unito e regolamentata dalla Financial Conduct Authority (FCA) inglese, ha avviato la negoziazione delle futures su eth l'11 maggio alle ore 16:00 locali, dunque le 17:00 in Italia.

Secondo Timo Schlaefer, fondatore e CEO di CryptoFacilities, il fatto che diverse piattaforme di trading – viene menzionata anche Cboe – inizino ad offrire il trading di futures Eth o della criptovaluta stessa, dimostra che la moneta ha ormai raggiunto un buon livello di maturità.. A fornire liquidità alle futures di Eth offerte da CryptoFacilities ci penserà Akuna Capital, avente sede a Chicago.

Anche se il prezzo di Ethereum è sceso negli ultimi giorni di un buon 10%, il prezzo rimane comunque in netto aumento rispetto all’ultimo periodo. Ad oggi, la valuta ha un valore prossimo ai 700 dollari. Nonostante ciò, secondo alcune giurisdizioni, Eth potrebbe non venir considerato come una security. Proprio in merito a tale questione, è in corso un corposo dibattito negli ultimi giorni, con un  botta e risposta fra la community Eth  e la SEC.

Vedremo dunque se anche altre piattaforme introdurranno i futures su Ethereum. In ogni caso questa notizia apre il passo a una nuova e maggiore presenza delle mani forti, che permetterà una migliore lettura del prezzo e di conseguenza un trading più profittevole. 

Noi continuiamo il nostro percorso nelle cripto, non lo abbandoniamo perchè è forte la presenza delle mani forti. Il 24 aprile, nel nostro primo incontro mensile "analisi live criptovalute", abbiamo già centrato i target su Ethereum e Litecoin rispettivamente a 822 e 173 dollari. Come sapete, non lasciamo nulla intentato al caso, ma solo un attenta analisi dei movimenti delle mani forti e dell'equilibrio tra domanda e offerta può permettere un trading ragionato sia long che short, con ingressi calibrati su punti esatti del prezzo.

Non ci resta che continuare a seguire il mondo delle cripto, i presupposti per nuovi massimi nel 2018 ci sono tutti.

Seguiranno aggiornamenti.

STAY TUNED!

---

Vuoi imparare a fare un trading profittevole sulle criptovalute con i volumi? Iscriviti QUI al corso "Trading profittevole sulle cripto" per accedere alle videoregistrazioni.

Nuovo servizio "Analisi live Criptovalute", dove analizzeremo i volumi delle principali criptovalute e cercheremo le migliori occasioni di trading sia long che short. Per iscrizioni alla sessione di martedì 22 maggio alle 18 clicca QUI

---

 

1 - Commento

Rossano Montori - 13 maggio 17:20 Rispondi

Ottima notizia anche per questa cripto!!!