Bitcoin sempre piu' vicino ai 10.000 dollari

Mentre molti articoli di giornale affermano che l'avvento di Libra, la "Criptovaluta" di Facebook, rappresenti la fine definitiva del Bitcoin, io (ed evidentemente molti altri) crediamo che sia l'esatto opposto!

Come spiego in questo articolo, Libra NON puo' essere considerata una criptovaluta ed il suo arrivo non potrà fare altro che potenziare il ruolo che Bitcoin ha (e continuerà ad avere) come bene rifugio.

Bitcoin (ma anche litecoin), ad oggi, rimane l'unico vero mezzo per parcheggiare i propri soldi in modo digitale e decentarlizzato, senza che questi soldi possano essere presi in ostaggio da una entità piu' grande di noi, che di fatto ne controlla l'utilizzo. 

Storicamente in tempi di pericolo gli investitori "rifugiavano" i propri debari comprando oro...piu' il tempo passa e piu' questo ruolo verrà ricoperto dal Bitcoin, unico strumento finanziario "finito", ovvero che è presente in quantica scarsa.

I prezzi del Bitcoin, dopo aver stagnato per qualche mese in zona 3000 dollari, si sono risvegliati, ed in questo momento i prezzi sono vicinissimi all'importante soglia psicologica di 10.000 dollari!

Il rialzo del Bitcoin continuerà?

Tra alti e bassi, con una volatilità sempre importante, sono convinto che nel lungo periodo vedremo il Bitcoin a prezzi molto piu' alti rispetto agli attuali!

 

0 - Commenti