Bitcoin riscuote più interesse dell'azionario

Bitcoin ha reagito in modo eccellente sui supporti di 9100 $ e, con il break della resistenza di 10800 (massimo del 21 luglio) un doppio minimo è stato formalizzaato.

Tutto questo si incastra nella mia personale view che dovrebbe vedere uno sprint estivo di Bitcoin prima di un periodo molto meno semplice durante l’autunno. Ma ne parliamo più avanti in dettaglio.

Interessante invece la  ricerca pubblicata da Google Trends nei giorni scorsi. Le popolari fonti statistiche che arrivano dal motore di ricerca più utilizzato al mondo ci dicono che, per la prima volta dal 2017 (i tempi della bolla speculativa sulle criptovalute), le ricerche su Bitcoin hanno superato quelle delle azioni.

E’ bastato solo un po' di ritorno di fiamma dei prezzi che a fine giugno Google Trends ha registrato il sorpasso.

Ovviamente Libra – Facebook ha avuto il suo peso, ma è innegabile che nelle ultime settimane la decorrelazione che ha saputo esercitare Bitcoin verso il mondo azionario è stata pari a quella vista su altre asset type come oro e Yen. Naturalmente il tutto condito da un “beta”, ovvero una sensibilità molto maggiore. Quando i mercati azionari ballano, Bitcoin non perde.

Dal mondo delle corporate americane arriva intanto un’altra notizia bomba. Wal Mart ha depositato un brevetto per una valuta digitale su blockchain. Walmart sottolinea inoltre che la nuova piattaforma consentirà agli utenti di effettuare depositi con tariffe molto basse o persino pari a zero. I fondi potranno poi essere prelevati e convertiti, in maniera semplice e veloce, presso rivenditori e partner selezionati. Tali conti potrebbero persino generare interessi. Un vero e proprio attacco alle banche in corso.

Ma torniamo all’analisi tecnica di Bitcoin. La mia idea è quella di una criptovaluta che sta ponendo termine o sta comunque strutturando un’onda 4. Questo significa che il prossimo movimento atteso sarà verso l’alto (onda 5).

Da manuale dell’analisi tecnica per il momento il comportamento grafico. Dopo il massimo di 13825 $ il mercato ha avviato una correzione con due sotto onde uguali in ampiezza. Area 9000 ha contenuto il calo ed anche la successiva reazione  con nuova ondata di vendite ha fermato il suo calo su questa zona di prezzo. Un doppio minimo? Il superamento di 10800 ha confermato questo scenario che sta alimentando questa quinta onda con primo obiettivo da posizionare attorno a 12600.

E’ soprattutto il Macd che incoraggia a sposare questo scenario. Come si vede infatti dal Macd mensile dopo essere sceso sotto lo zero per la prima volta da febbraio stiamo assistendo ad un cambio di inclinazione.

Il superamento della linea dello zero con un taglio dal basso verso l’alto del Macd confermerebbe la direzione rialzista ed un agosto felice per i possessori di cryptocurrency. I massimi di giugno hanno i giorni contati?

---

Interessato alle cripto?

Partecipa al webinar Criptovalute: Analisi tecnica + Fondamentale di questa sera!

Iscriviti QUI

---

 

0 - Commenti