Bitcoin ed Ethereum, è tempo di comprare?

Ciao ragazzi,

le cripto attraversano un momento davvero importante. Dopo la notizia riguardante l'ingresso di Soros e Rockfeller ne lmercato delle cripto, ne è arrivata un' altra davvero interessante: Mastercard vuole introdurre la tecnologia Blockchain ne suoi sistemi di pagamento. La società ha dichiarato che non vede l’ora di utilizzare la tecnologia blockchain al fine di limitare l’utilizzo dell’identità falsa durante lo svolgimento dei pagamenti.

Quest'insieme di eventi potrebbe portare a un'accumulazione di lungo termine, come ho già spiegato nel precedente articolo

Veniamo adesso ai livelli chiave di prezzo.

Il Bitcoin è tornato in area 8000 dollari tentando un allungo sulla forte resistenza dei 9450 dollari. Il candelone del 12 aprile può aver rafforzato la zona dei 6400 punti. Qualora dovesse essere di nuovo rotta con forza, potremmo dirigerci verso i 5813-4907 dollari con estensione ai 3710. Tuttavia, se dovessimo arrivare in queste zone e svoltare rapidamente potremo avere di fronte un interessante selling climax che permetterebbe accumulare posizioni di lungo. Qualora il prezzo dovesse rompere e mantenere i 9450 dollari, si innescherebbe un forte rialzo con un attacco alla zona dei 10000-12000 dollari. Da questo punto potrebbe iniziare un nuovo rally al rialzo, con nuovi massimi alle porte. 

Su Ethereum abbiamo già preso lo short sotto i 608 dollari. Rispetto a Bitcoin il crollo è stato più marcato, portando il prezzo tra i 414 e i 359 dollari. Situazione ancora precaria perchè, seppur siamo tornati sopra la soglia dei 500 dollari, il prezzo può ancora feffettuare forti inversioni verso il nuovo supporto a 359 dollari. Sotto questo livello, possiamo toccare anche i 286-254 dollari e poi verificare se il prezzo ha effettivamente finito la benzina ribassista. Solo un ritorno sopra i 608 dollari garantirebbe maggiori distensioni rialziste, dato che tale zona è diventata una forte resistenza. Fino a quando non sarà rotta difficile pensare a una buona inversione, con primi obbiettivi verso i 763-844 dollari. 

Seguianno aggiornamenti.

STAY TUNED!

---

Vuoi imparare a fare un trading profittevole sulle criptovalute con i volumi? Iscriviti QUI al corso "Trading profittevole sulle cripto" per accedere alle videoregistrazioni.

Nuovo servizio "Analisi live Criptovalute", dove analizzeremo i volumi delle principali criptovalute e cercheremo le migliori occasioni di trading sia long che short. Per iscrizioni clicca QUI

---

 

 

 

 

9 - Commenti

Vince Everett - 18/04/2018 15:54 Rispondi

E io che pensavo che si potesse già considerare in rampa di lancio. Che palle..... speriamo si siano già stancati gli shortisti....

Giancarlo Prisco - 18/04/2018 20:28 Rispondi

Se accumuliamo bene avremo molte soddisfazioni! 

Francesco Vagnoni - 18/04/2018 17:39 Rispondi

Ciao Giancarlo, il fatto che Mastercard voglia introdurre la tecnologia Blockchain ne suoi sistemi di pagamento come influenza il movimento di prezzo dei Bitcoin? Sono 2 cose diverse, no? Una cosa è la tecnologia che può essere sfruttata per tante applicazioni e altra cosa è la cryptovaluta che utilizza quella tecnologia. 

Giancarlo Prisco - 18/04/2018 20:27 Rispondi

Certamente, ma somma il tutto e nel tempo si vedrà il riflesso nelle cripto più importanti e capitalizzate

Jacopo Emoroso - 18/04/2018 17:55 Rispondi

Soros berrà il sangue dalle nostre teste, ma per il momento brindiamo a qualche bella soddisfazione sulle altcoin!
Grazie dell'aggiornamento Giancarlo!

Giancarlo Prisco - 18/04/2018 20:28 Rispondi

Un piacere, alla prossima!

Vince Everett - 20/04/2018 13:53 Rispondi

Giancarlo credi che un consolidamento di Ethereum sopra i 608$ possa essere occasione di acquisto? 

 

Giancarlo Prisco - 20/04/2018 14:30 Rispondi

Ne parliamo in dettaglio il 24 aprile al webinar sulle cripto. Ti aspetto!

Vince Everett - 21/04/2018 12:38 Rispondi

Sfondata la resistenza a 608 ora vediamo se ci gironzola un pochino con qualche retest e da un chiaro segnale di acquisto...