Analisi volumetrica NEO - 02.02.2018

Ciao Ragazzi, 

oggi analizziamo una nuova cripto: NEO.

Nella seconda metà di Dicembre la rottura dei 78 dollari ha dato una forte spinta al rialzo portando il prezzo nel 2018 su nuovi massimi in area 191 dollari. 

Da qui seguendo il sell off generale delle cripto il prezzo si è riportato a ridosso dei 100 dollari, la zona da cui era partito l'ultimo sprint al rialzo. 

Situzione complicata dato che tutte le cripto sembrano voler cominciare una seconda ondata ribassista. La rottura dei 93 dollari porterebbe ottimi ingressi short con obiettivo 78-65 dollari, prima zona di supporto da dove partirebbe un'ottima accumulazione per tornare verso la zona dei 140-159 dollari, area resistenziale che se rotta riporterebbe i prezzi al rialzo verso i 191-250 dollari.

Sotto i 65 in overshooting andremo verso i minimi di novembre in area 40-28, che sarebbe il top per tornare a comprare. 

La presenza degli istituzionali provocherà frequentemente situazioni ad alta volatilità, per cui chi vuole tradare bene le cripto deve imparare a capire i "disegni" creati sul prezzo da chi muove realmente sul mercato.

Ciò permetterà operare senza pregiudizi, andando sia long che short. Le forte escursioni del prezzo, che vanno anche oltre il 50 per cento, sono impensabili nei future o in altri settori. La gestione monetaria sarà fondamentale, perchè chi fa "all inn" non sopravvive quasi mai per raccontarlo.

Questo mese entreremo nel vivo di questa nuova "forma mentis" operativa, dove capirete perchè è necessario capire questi movimenti.

La conoscenza del mercato aiuta ad eliminare i sentimenti e le emozioni negative. 

Seguiranno aggiornamenti

STAY TUNED!

----

Vuoi imparare a fare un trading profittevole sulle criptovalute con i volumi? Iscriviti QUI al corso del 15.02.2018

----

 

0 - Commenti