400$ - Il livello che più mi piace su Ethereum

Torno a parlare di Ethereum, la criptovaluta che più mi piace.

Stiamo tornando sulla zona dei 400$, livello che tengo sempre d'occhio perchè a mio avviso rappresenta un supporto importante.

Il trade che farò è il seguente:

Long da 400

Target 700

Stop loss: Chiusura dei prezzi al di sotto di 350

Si può valutare anche un investimento di lungo termine senza leva ponendosi come "stop loss" il valore di 0

Io faccio entrambe le operazioni, e voi?

5 - Commenti

andrea tibaldo - 26 giugno 12:51 Rispondi

ti seguo....

 

Stefano Massari - 26 giugno 16:51 Rispondi

Concordo con Riccado... LONG a 400 e STOP LOSS a ZERO.

Jacopo Emoroso - 26 giugno 18:50 Rispondi

Theter sta andando bene però... Nella TOP 10! Ahahahahha

Su ETH 400 è sicuramente il livello ottimale, i Theter sono pronti...

Riccardo Zago - 27 giugno 09:48 Rispondi

Saresti una persona veramente squisita se facessi un bell'articolo e ci spiegassi cosa sono i Theter, cosa ne pensi Jacopo?

Jacopo Emoroso - 28 giugno 14:04 Rispondi

Hai ragione, purtroppo non ho mai tempo...


Tether è una criptovaluta che ha come sottostante il dollaro, quindi per ogni Theter stampato dovrebbe esserci un backup di 1 dollaro su un conto bancario.
Dico "dovrebbe" perchè qualche mese fa sono state alimentate delle polemiche, dopo la rottura con il regolatore da parte di Tether, che sostenevano che fosse una truffa ad opera di Bitfinex (uno degli exchange più grossi) per "pompare" il prezzo di Bitcoin durante novembre/dicembre dello scorso anno.

Queste polemiche si sono un po' smorzate di recente quando è stato nominato un nuovo regolatore (comunque nominato da Tether), che avrebbe effettuato un controllo bancario sui conti della società in un giorno casuale riscontrando la presenza del corrispettivo in dollari rispetto ai Tether in circolazione.

Dico "avrebbe" perchè di fatto è stato nominato l'ex direttore dell'FBI, anzichè uno studio notarile o legale (che normalmente attribuiscono un valore giuridico al controllo), quindi ci sono ancora degli aspetti un po' nebulosi...

In conclusione, a parte il discorso presunta "truffa", Tether è una figata per fare trading in criptovalute, poichè ha un valore stabile come le valute fiat, ma con fee degli exchange basse: Binance ad esempio chiede lo 0,1% praticamente senza spread quando si scambiano criptovalute (Tether incluso), mentre Coinbase 1,49% con uno spread esagerato sugli scambi cripto / fiat (le commissioni arrivano fino al 3,99% se l'acquisto viene fatto con carte di credito!!).