Kimura Trading

Azioni USA: Alphabet sfida TikTok con i mini video YouTube

  • YouTube di Alphabet lancia Shorts, la nuova funzionalità di video brevi per competere con TikTok;
  • Il lancio avverrà nei prossimi giorni con una versione di test in India, dove recentemente sono state bandite 58 app cinesi compresa TikTok;
  • Shorts dovrà contendersi il mercato anche con la funzionalità Reels di Instagram, nata anch’essa per competere con TikTok


Nella giornata di ieri, YouTube di Alphabet ha presentato la nuova funzione di video brevi che si propone di entrare in aperta competizione con TikTok. Il servizio si chiama Shorts e verrà lanciato nei prossimi giorni in una versione di test in India, in quanto nel Paese ci sono ottimi presupposti di successo. L’India ha recentemente bandito 58 app cinesi, tra cui TikTok, in quanto ritenute pericolose per la sicurezza e l’integrità del Paese.

Prima del ban, l’India rappresentava il 30% dei download mondiali di TikTok. Con la nuova funzione di YouTube ora gli utenti potranno creare dei video verticali ottimizzati per i dispositivi mobili e potranno attingere a una libreria musicale per le colonne sonore, con la possibilità di aggiungere effetti speciali. I video avranno una durata massima di 15 secondi, mentre quelli di TikTok possono anche arrivare a un minuto.

In India Shorts dovrà competere con Reels di Instagram, che è stato lanciato in agosto per contrastare a sua volta l'app cinese e che sta facendo registrare un forte incremento degli utenti. Il lancio del nuovo servizio targato Alphabet avviene contemporaneamente all’accordo di partnership tra Oracle e ByteDance per mantenere le attività di TikTok negli Stati Uniti.

Sulla base della notizia del lancio della nuova funzionalità video, andiamo ora a vedere il quadro tecnico e i livelli operativi di trading delle azioni Alphabet Class A, che in queste ultime settimane stanno cercando di riportarsi sui massimi.
 

Azioni Alphabet: analisi tecnica e strategie operative

Dopo il violento sell off che si è abbattuto su tutte le piazze finanziarie globali con lo scoppio della pandemia da Coronavirus, le azioni Alphabet hanno ripreso la loro corsa, continuando ad aggiornare i propri massimi storici. Da inizio settembre 2020 i corsi stanno dando vita a un pullback caratterizzato da volumi piuttosto sostenuti, che però sembra avere trovato un valido supporto in area 1.493 USD. 

Su tale area si è formata una congestione stretta e i prezzi hanno fermato la loro discesa. La notizia sull’azienda tecnologica statunitense e l'analisi del grafico con time frame giornaliero, consentono così di individuare i seguenti livelli chiave per la valutazione di strategie di trading long e short:
 

Long

Ingresso: breakout area 1.573,66 USD
Stop loss: al di sotto di area 1493 USD
1° Target: area 1.726,10 USD 2° target: trailing profit.
 

Short

Ingresso: breakout area 1.454 USD
Stop loss: appena al di sopra del massimo relativo più vicino
1° Target: area 1.351,65 USD 2° target: area 1.230,38 USD.

0 - Commenti