Trading a breve termine – Short su Apple?

La scorsa settimana abbiamo discusso i risultati di Apple e del fatto che il prezzo delle azioni potrebbe dover affrontare ulteriori pressioni al ribasso prima di riprendere la tendenza al rialzo.

Potrebbe sembrare controverso, ma la mia idea attuale è quella di andare short su Apple nel breve termine.

Innanzitutto, Apple è uno dei pochi titoli che non ha sofferto molto durante la tendenza al ribasso di ottobre e il drastico calo dei prezzi si è verificato solo la scorsa settimana dopo l'annuncio degli utili.

In secondo luogo, un punto importante menzionato negli ultimi annunci è stato il rallentamento della crescita nei mercati emergenti dei prodotti Apple. Questo è molto significativo per le entrate di Apple in futuro, siccome emerge da mercati che dovrebbero garantire più domanda rispetto ai mercati più sviluppati.

Apple ha deciso di rimuovere la divulgazione sulle unità vendute, in quanto sanno che venderanno meno prodotti (Se si vendono meno prodotti, andando avanti questo inciderà ovviamente sul business dei servizi e anche sulla domanda di altri prodotti che fanno parte della "famiglia" di prodotti Apple)

In tutto il mondo, molte persone ora hanno uno smart phone e quindi la crescita dovrebbe diminuire. Possiamo fare un'analogia con ciò che è successo ai PC anni fa. Non appena il prodotto è diventatato di uso comune, le vendite di PC sono diminuite.

È emerso inoltre che Apple è attualmente la azione più “shortata” sul mercato statunitense (ha recentemente sorpassato Tesla ed è il più alto tra tutti gli altri giganti della tecnologia)

Ovviamente, Apple è la più grande azienda al mondo e io sono rialzista nel lungo termine, tuttavia penso che l'aura negativa che circonda Apple continuerà almeno nel breve periodo e potremmo essere in grado di ottenere profitto da tutto ciò.

Il target finale sarà di circa $ 190 (la media mobile a 200 periodi funge da resistenza) con il primo obiettivo a $ 200.

1 - Commento

massimo bonetti - 06 novembre 12:40 Rispondi

Concordo pienamente, le avevo in portafoglio fino a qualche mese fa, ma poi mi hanno preso uno stop e non le ho più ricomprate anche se hanno ripreso a crescere.