Tesla secondo trimeste – ci saranno delle sorprese?

Questa settimana Tesla è pronta a riportare i guadagni del secondo trimestre.

Nella finanziaria di fine anno, Tesla ha registrato una perdita netta di $ 2,24 miliardi e un'ulteriore perdita di $ 568 milioni è stata segnalata nel primo trimestre. Il flusso di cassa libero della società registrato lo scorso anno è stato negativo per $ 4,1 miliardi.

Il CEO Elon Musk ha ripetuto costantemente che la società migliorerà i suoi dati di cassa e raggiungerà la redditività entro il terzo trimestre di quest'anno. Alla ricerca del profitto, Tesla ha ridotto i progetti di investimento in conto capitale e ridotto del 9% la sua forza lavoro. Recentemente, la società ha anche cercato di spremere i soldi dai fornitori in modo retroattivo.

Inoltre, lo scorso trimestre è accaduto qualcosa di incredibile, Musk ha insultato analisti, media, regolatori e, anche se indirettamente, le persone morte al volante delle sue auto. Ha anche finito col dire che se le persone sono preoccupate per la volatilità, non dovrebbero investire in Tesla. Questo spettacolo insieme a risultati negativi ha portato il prezzo delle azioni a perdere oltre il 5% in un giorno di negoziazione.

Cosa dobbiamo aspettarci dal rapporte del secondo timestre?

Oltre alle controversie del CEO con i media, abbiamo rapporti interessanti che riguardano le vendite e i costi del Modello 3. Musk ha anche promesso un utile nella seconda metà dell'anno.

Ecco cos'altro aspettarsi:

Earnings: Gli analisti intervistati da FactSet prevedono che Tesla registrerà una perdita rettificata del secondo trimestre di 2,88 dollari per azione, a fronte di una perdita rettificata di 1,33 dollari nel secondo trimestre del 2017.

Revenue: Gli analisti intervistati da FactSet prevedono che le vendite saliranno a $ 3,99 miliardi nel trimestre, da $ 2,79 miliardi nel periodo di un anno fa.

Stock PriceIl prezzo di tesla  è diminuito del 12% a luglio, ma è aumentato del 7% nel trimestre rispetto agli anticipi del 4,8% e del 2,3% rispettivamente per l'indice S & P 500 e il Dow Jones Industrial Average.

Fino ad ora Tesla ha perso il 7% mentre l'indice S & P è aumentato del 3% e il Dow è aumentato dello 0,6%. Negli ultimi 12 mesi, lo stock ha perso il 7% rispetto agli aumenti del 13% e del 16% rispettivamente per S & P e Dow.

Tesla ha anche perso circe il 22% dal record close di $385 il 18 Settembre scorso.

Il grafico sottostante mostra il movimento del prezzo delle azioni in una singola sessione di trading dopo il rapporto sui guadagni. Come possiamo vedere, dagli ultimi otto rapporti, cinque sono stati giorni "rossi" con prezzi delle azioni in calo tra il 5 e l'8,5% rispetto a solo tre volte in cui abbiamo avuto giorni positivi.

2 - Commenti

giorgio zonza

giorgio zonza - 02/08/2018 16:53 Rispondi

Christian Buhagiar

Christian Buhagiar - 02/08/2018 17:12 Rispondi