Tesla crolla in borsa, ecco i motivi

Le azioni di Tesla stanno quotando, in questo momento un pessiomo -6% rispetto alle quotazioni di ieri.

Questo perchè la società di rating Moody's ha peggiorato il rating della società automobilistica da B2 a B3. Anche il rating sul debito obbligazionario a Caa1.

I motivi sono le problematiche di produzione della Model3, il significartivo flusso di cassa negativo, oltre che alcune obbligazioni convertibili in scadenza. La società di rating ritiene che, a breve, il titolo avrà bisogno di un significativo aumento di capitale, al fine di evitare una crisi di liquidità.

Dal punto di vista tecnico, il titolo è già da diverso tempo in una situazione negativa, come avevo fatto notare in questo articolo, dove avevo dichiarato la mia strategia al ribasso su questo titolo.

Continuo a mantenere la mia posizione, in quanto credo ci sia ancora spazio verso il basso, come è possibile vedere in figura.

 

2 - Commenti

Samuele Grisi

Samuele Grisi - 28/03/2018 20:02 Rispondi

Riccardo Zago

Riccardo Zago - 29/03/2018 11:38 Rispondi