Sequoia compra Facebook sui ribassi

Il noto venture capital statunitense, con sede nella Siclicon Valley, in California, che gestisce fondi per 1.4 trillioni di dollari, ha annunciato che starebbe comprando il titolo FB sulla debolezza.

I ribassi delle ultime settimane, infatti, hanno fatto scendere il titolo in borsa di oltre il 20% dai massimi storici, cosa che, secondo Sequoia, rappresentano una incredibile opportunità di investimento.

"Lo scandalo relativo a "Cambridge analytica" ha permesso l'acquisto di una azienda che sta cavalcando diversi trend secolari, ad un rapporto "prezzo/utili" solo poco piu' alto rispetto all'intero mercato americano" ha comunicato l'investment committee in una lettera del 5 aprile, riportata da Bloomberg.

Sequoia non è l'unica realtà che sta approfittando della situazione, per comprare titoli FB a basso prezzo. 

Eric Bannasch, foundatore del Cadian Capital Management hedge fund, che detiene $1.4 billion di masse in gestione, ha comunicato a Blomberg che i fondamentali del piu' grande social network al mondo rimangono intatti, motivo per cui anche lui, con il suo fondo, sta accumulando il titolo.

3 - Commenti

francesco raffaelli

francesco raffaelli - 09/04/2018 18:29 Rispondi

gio ortalda

gio ortalda - 09/04/2018 21:43 Rispondi

Raffaele Parisi

Raffaele Parisi - 09/04/2018 22:10 Rispondi